Doppio tag di Natale: i miei film di Natale preferiti + 30 domande natalizie


Oggi facciamo abbuffata di Natale! Doppio tag, non a tema calcistico, ma non potevo rimanere indifferente alla chiamata di Mariella S. del blog Doremifa-sol, libri e caffé e al tag sui film di Natale preferiti. A quel punto ho colto la palla al balzo per rispondere anche alle trenta domande di Silvia del blog La nostra non muore, ma cambia colore.

Partiamo dal tag di Mariella.
Quasi come se fosse uno spin-off del tag di Miki Moz dedicato ai Natali del passato ricomincio dai miei film di Natale preferiti. Li ho divisi in due categorie: Classici&romantici e Comici.
Le regole del tag sono le seguenti:
1) elencate i film che vi stanno più a cuore fino a un massimo di cinque film per categoria;
2) passate ad avvisarmi quando avrete pubblicato il post lasciando un commento qui;
3) taggate almeno altri tre blogger;
Ecco quindi le mie scelte per le categorie "misto" e "Disney" (ps, non ho nominato-taggato nessuno).

Genere: misto

5) La vita è meravigliosa: l'idea che è il cuore del film è...meravigliosa. Un suicida che si aggrappa alla vita grazie a un angelo pronto a mostrargli il mondo come sarebbe senza di lui. Questo film lo amo anche perché ha avuto due splendide parodie Disney, una con Paperino protagonista, l'altra con Topolino.

4) Una promessa è una promessa: del regista Brian Levant avevo già amato Beethoven. Questa commedia natalizia si regge su una divertente performance di Arnold Schwarzenegger, ben affiancato da un "odiosissimo" (e altrettanto divertente) Simbad. La scena del magazzino dei Babbi Natale contraffattori e contrabbandieri è qualcosa di esilarante, da sola vale la visione del film.

3) Parenti serpenti: è un film che ho visto solamente nel 2017, su consiglio dell'amico Miki Moz. E ovviamente il film del maestro Monicelli non ha deluso le mie attese. Un esempio di cinema italiano che riesce a fare un'intelligente satira sui vizi e vizietti della società italiana, con un cast di attori perfettamente nella parte, su tutti uno strepitoso Alessandro Haber.

2) Mamma ho perso l'aereo: considerata l'età della fanciullezza, il mio film preferito. Adoravo gli splendidi trabocchetti che Kevin allestiva per difendere la propria abitazione dai ladri pasticcioni Harry e Marv. Mi piaceva la figura "creepy" del vecchio Marley, la cosa più spaventosa era però il ragnone gigante che appare nel film.

1) Regalo di Natale: il capolavoro di Avati fa provare un'ansia degna di un thriller. Dialoghi scritti benissimo per una discesa negli "inferi" dell'animo umano, con personaggi cuciti addosso agli attori. Delle Piane superlativo, ma impossibile non riconoscere i meriti di Abatantuono, Haber e di un Gianni Cavina che con Avati ha sempre regalato splendide performance. Eastman sacrificato, ma possiamo dire, gregario di lusso! E come sempre, il colpo di scena finale di Avati non delude, anzi...

Genere: film Disney

5) Il canto di Natale di Topolino: il grande classico natalizio per eccellenza, ma quante lacrime per le scene del piccolo Tim...

4) Toy Story 3: film visto qualche anno fa per Natale, è stata una piacevole sorpresa, non solo per la presenza al doppiaggio di Fabio De Luigi. La scena della discarica inceneritore è terribilmente commovente!

3) Robin Hood: "Robin Hood e Little John van per la foresta, urca urca tirulero oggi splende il sol".
Una delle più belle canzoni Disney per un film che regala personaggi divertenti e non annoia mai.

2) La spada nella roccia: il clou di questo classico del mio Natale, da piccolo, è lo splendido combattimento tra Maga Magò e Merlino.

1) Mary Poppins: coloratissimo e divertentissimo, l'unico vero film musicale che riguardo sempre volentieri.

Passiamo al tag di Silvia, o meglio, alle sue domande!

1) Da bambino, un tuo fratello o sorella ha ricevuto un dono che speravi di avere tu? 
Mai successo, piuttosto diverse\i cassette\cd che ha ricevuto mia sorella Lucy poi le\li ascoltavo anche io.

2) Sii onesto: preferisci fare o ricevere regali?
Impossibile scegliere! E' bello sia riceverli che farli.

3) Formuli dei buoni propositi per l’anno nuovo? Li porti a termine?
Assolutamente non formulo buoni propositi.

4) Apri dei regali la Vigilia di Natale?
Assolutamente no e ho i testimoni :). E' sempre stato un rito l'apertura dei regali la mattina di Natale, nel lettone dei genitori.

5) Visiti qualche luogo di beneficenza il giorno di Natale?
No, ma complimenti a chi lo fa e a chi dedica il suo tempo ai più bisognosi.

6) Hai mai fatto un pupazzo di neve?
Da piccolo ho pasticciato con la neve, ma non ricordo di averne fatto uno. Se l'ho fatto, era brutto.

7) Quanti doni ricevi a Natale?
Molti, sono fortunato.  Dei regali del Natale 2018 ne parlerò a gennaio.

8) Come decori la tua casa a Natale?
Albero di Natale, presepe e qualche piccolo gingillino da mettere sulla cornice esterna del camino.

9) Il tuo albero di Natale è vero o finto?
Fino a 4-5 anni fa era vero, ma purtroppo disperdeva sempre un sacco di aghi. Per praticità siamo passati all'albero finto.

10) Il ricordo più bello delle feste?
Il giorno di Natale, quando ero bambino.

11) Qual è la persona che rende speciale il giorno di Natale?
Quelle che mi "dicono" (con sincerità) ti voglio bene.

12) Preferisci festeggiare i compleanni o il Natale?
Il compleanno non lo festeggio da molto tempo, quindi risposta scontata. Forse tra qualche anno risponderò: nessuno dei due.

13) Usa un’esclamazione per dire quanto sei eccitato per il Natale.
"Poffarbacco è già Natale".

14) Qual è il momento più sorprendente del Natale?
Quando arriva un messaggio emozionante da una persona inaspettata.

15) Che cosa ti piace fare durante le vacanze natalizie?
Guardarmi un bel film (anche non natalizio) con mio nipote la sera del 25 dicembre.

16) Quali sono le tradizioni natalizie che onorerai quest’anno?
L'apertura dei regali di mattina, i cappelletti di mamma e i biscotti di mia sorella.

17) Qual è il regalo di Natale migliore che tu abbia mai ricevuto?
La stazione di Polizia Lego, il porto con fortezza della serie Pirati Lego, la casa dei Filmation's Ghostbusters, il camper delle Micromachines, l'Autopalace delle Micromachines, il Subbuteo...tanti, tantissimi...in tempi recenti altrettanti regali, ma vorrei citare un portachiavi a forma di maialiano amigurumi, una maglia del Messina risalente ai tempi della Serie A, un Topolino speciale ricevuto in regalo.

18) Qual è il peggior regalo di Natale che tu abbia mai ricevuto?
Ce ne sono stati diversi, ma oggi siamo tutti più buoni e non ne parliamo :)

19) Qual è il tuo cibo natalizio preferito?
I cappelletti di mamma e i biscotti di mia sorella.

20) Qual è il tuo film natalizio preferito?
Ho risposto a questa domanda più sopra, comunque "Regalo di Natale" di Pupi Avati.

21) Qual è la tua canzone natalizia preferita?
Ho già risposto nel precedente tag. "Natale" di Francesco De Gregori.

22) Qual è la cosa che preferisci del Natale?
Il fatto che le persone aprano un pochino più il loro cuore.

23) Che cosa rende il periodo festivo così speciale ai tuoi occhi?
Il divertimento di fare regali, pensarli, prenderli, impacchettarli (cioè vederli impacchettare :D).  Questa risposta contrasta con quella del punto n.2!

24) Quale sarebbe il tuo luogo ideale da visitare per le vacanze natalizie?
Un posto non troppo freddo e non troppo caldo :D, perché se poi vai alle Maldive e torni a casa senti troppo il passaggio termico :D.

25) Cosa preferisci fare con la tua famiglia a Natale: stare a casa o viaggiare?
Rigorosamente stare a casa!

26) Qual è la miglior parte del Natale per te?
L'attesa, sempre e comunque.

27) Quando inizi a sentirti eccitata per il Natale?
Quando inizio a fare i regali, molto presto! Poi l'eccitazione scema un po'.

28) Dove fate il pranzo di solito?
Sempre a casa mia praticamente.

29) Chi fa la maggior parte del lavoro in famiglia il giorno di Natale?
Mamma. Quest'anno però ho chiuso 52 cappelletti!

30) Se avessi un desiderio natalizio a disposizione...quale sceglieresti?
Dovrei rispondere la salute per me, la mia famiglia e gli amici. Ma mi piacerebbe anche ricevere la visita dell'angelo del film "La vita è meravigliosa" e vedere come sarebbe la vita senza di me.

Anche se in realtà non dovrei avere la presunzione di fare quella richiesta, ma semplicemente fare ammenda, perché nel 2018 so bene di non avere avuto un comportamento irreprensibile, di aver alzato troppo i gomiti (non nel senso di bere), di aver peccato di superficialità e di presunzione.
E non farò buoni propositi di migliorare, perché da buon Bojack Horseman (senza alcol e droga) so bene che ormai non c'è niente da cambiare e da migliorare.

Volevo concludere questo lungo post (il post n.100!!!) con piccoli stralci da da una delle mie storie natalizie preferite di Topolino.





Abbiamo terminato..non mi rimane che augurare a tutti voi...un Buon Natale!

Commenti

  1. Buon Natale, Riccardo, adesso inizia la giornata ai fornelli.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sinfo, augurissimi anche a te..e buona cucina :)

      Elimina
  2. Buon Natale Riki :D E tanti bei film e fumetti per tutti!

    RispondiElimina
  3. Questa storia de "La vita è meravigliosa" mi mette tristezza ogni volta che la citi.
    Vuoi sapere come sarebbe il mondo senza di te?
    Triste. Per i tuoi, Lucia, Danilo, Matteo, Kalu, Manuelli, mille altri. Ed anche per me, che rientro tra quelli che ti dicono sinceramente "ti voglio bene".
    Quindi, lascia in pace quell'angelo e divertiti.
    P.S. Posso testimoniare che non apre i regali prima del tempo. Ne parlavamo giusto ieri. Moriva dalla curiosità, ma non spiava.
    Io, invece, quando ancora ne ricevevo molti, li aprivo, guardavo, richiudevo e rimettevo sotto l'albero. Avevo il brevetto di precisione per non farmi scoprire da mamma. 😂😂
    Buon Natale Rick.
    Ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora l'angelo l'hai fatto tu, grazie <3
      Comunque a proposito di sorrisi, questa cosa del regalo che guardavi a scapito di mamma mi ha fatto ridere molto, così come, ad esempio, i due vocali che ogni tanto ti rigiro sulla chat ahahahaa :D
      Sei il mio ciclone preferito <3
      Buon Natale

      Elimina
    2. Li ho ascoltati proprio adesso e rido con le lacrime.
      Pierino diceva "Col fischio o senza?!".
      Nel mio caso andrebbe bene "Con sputo o senza?". 😂😂😜

      Elimina
    3. ahhahaahhaahah meraviglia :D, ma me ne hai appena negato un altro :D

      Elimina
  4. Ciao Riky. Ho letto il doppio post che mi ha dato motivo di riflettere su tante cose e anche di trovare conferma su altre. Sono davvero dispiaciuta per la confusione (si capisce davvero poco sia del mio che di quello della tua amica) sia per il fatto che tu non abbia nominato nessuno. Ma la vita a quanto pare e anche questo. Buon Natale e buona vita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perdonami se non ho curato al meglio il tuo tag, ma il tempo mi è stato un po' tiranno..
      per le nomination in realtà ho preferito non farle, perché non tutti gradiscono partecipare a questi giochi.
      Il tuo messaggio mi ha sorpreso un po', perché non era mia intenzione ovviamente creare dispiacere a nessuno. Ti chiedo quindi scusa

      Elimina
  5. Un post ricchissimo!!! ...e mi fa piacere vedere come il mio must natalizio, La vita è meravigliosa, ricorre in diverse tue annotazioni.. Buon Natale caro...e speriamo che Frosinone e Spal rendano meno amari gli ultimi giorni dell'anno!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'amarezza fa parte della vita, non solo per il calcio.. Ma come dico sempre, ognuno ha quel che si merita.
      Grazie di cuore per gli auguri e per aver letto il post 😊

      Elimina
  6. quel film è “il film”.
    Anche quando la voglia di sprofondare è più affascinante e rassicurante di qualunque viso amato,
    parola ascoltata o mano tesa, la vita è sempre meravigliosa.
    Sarebbe triste la vita senza di te per chissà quante persone, ne sono certa. Buon Natale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il bel commento, soprattutto profondo, grazie di cuore e tanti auguri di Buon Natale anche a te

      Elimina
  7. Sui film misti, Mamma ho perso l'aereo senza dubbio, su quelli Disney le prime due posizioni e Il canto di Natale di Topolino ;)
    Sulle domande niente da dire, certo però 30, complimenti :D
    La storia di Topolino Top, ed ovviamente (e nuovamente) Auguri :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando parlammo di storie di topolino natalizia, omisi colpevolmente quella storia, molto particolare.
      Te la farò leggere :)
      Grazie Pietro e ancora auguri a te!

      Elimina
  8. auguri di Buon Natale, Riky. ;-)

    RispondiElimina
  9. Ancora auguri Riky, bella la storia di Topolino finale che hai messo, proprio non la ricordavo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Fabri, anche per aver apprezzato lo scorcio di storia :). Augurissimi ancora.

      Elimina
  10. Il mio film natalizio preferito è "Natale sulla 34°strada". Lo fanno stasera come ogni anno e come ogni anno spero di vederlo. Mi fa un gran bene al cuore. E quel babbo natale è il mio preferito.
    Bello anche il canto di natale di topolino, un grande intramontabile classico.
    Complimenti per aver chiuso ben 52 cappelletti ;) e tanti auguri di Buon Natale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non l'ho citato ma lo conosco bene e piace molto anche a me (la versione del 1994).
      Il canto di Natale di Topolino è bellissimo e struggente...
      I cappelletti erano buonissimi, comunque :P.
      Grazie e ancora auguri :)

      Elimina
  11. Non conosco il film "Regalo di Natale" di Pupi Avati, lo devo recuperare! Anch'io adoro "Robin Hood"! Buon Natale Riky!🎄 🎅😄

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di regalo di Natale c'è anche il sequel, Rivincita di Natale :).
      Buon Natale Vane :)

      Elimina
  12. Esiste la sindrome del gomito del chiuditore di cappelletti? Dopo 52 sarei impazzito :D
    Confesso di non aver visto tutti i film che hai nominato, come dicevo da Mariella non sono molto ferrato nei film natalizi, e se devo sceglierne uno classico è Edward mani di forbici, anche se mi fa piangere tanto, quindi cerco sempre di vederlo quando so di essere tranquillo.
    Un abbraccio e buona serata di quel che resta di questo Natale :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pier, grazie per gli auguri e..buon Santo Stefano :).
      Ti assicuro che per chiudere (e fare i cappelletti) ci vuole veramente il fisico XD.
      Edward è un bellissimo film, ma gli ho preferito altri titoli...quelli che ho sentito più miei (poi sono stato di parte, perché Monicelli e Avati per me sono big).

      Elimina
  13. Solo a Paola non piace Kevin, che personaggio discutibile... ^^
    Comunque, qui e là, tante ottime scelte da parte tua, in cui mi ritrovo anche per (quasi)coetaneita' (esisterà sto termine? ^^), oltre che proporio per gusti :)

    Spero a presto, mi piacerebbe aver modo di commentare con costanza i tuoi post anche sportivi, sempre interessanti e su cose che conosco bene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mauri, sei sempre gentilissimo.
      Io oggi mi becco un bello zero a zero con il Frosinone... :( :D

      Elimina
  14. Ciao Riccardo, grazie per aver risposto anche tu alle 30 domande! Vedo che anche tu sei abbastanza tradizionalista per quanto riguarda alcune abitudini, proprio come me :-) Belle le tavole di Topolino! Ancora tanti tanti auguri di buone feste!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma diciamo che io sono tradizionalista (e pigro) in diverse cose :D.
      Grazie Silvia, ancora auguri a te e famiglia!

      Elimina
  15. Bellissimo post!
    Ma sai che Regalo di Natale (e anche la Rivincita di Natale, che Avati ha girato poi dopo) l' ho visto solo una volta e per questo non l'ho citato nel mio TAG? Ricordo che è un bellissimo gilm ma dovrei rivederlo, ora non posso ancora dire che è tra i miei film preferiti natalizi... ma potrebbe arrivarci se appunto lo rivedessi e lo apprezzassi meglio più volte 😊
    Un abbraccio e buon proseguimento delle Feste!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è molto natalizio (ma è ambientato a Natale appunto), però è veramente un gran bel film!
      D'altro canto il Natale serve anche per fare da contraltare alla situazione morale e psicologica dei protagonisti.

      Elimina
  16. Non conosco le parodie Disney de La Vita è Meravigliosa.
    Parenti Serpenti anche io l'ho visto la prima volta nel 2017, mi sa anche io grazie a Moz. Però non mi ha fatto impazzire, sicuramente una pellicola singolare.
    Concordo sugli altri, soprattutto per Una Promessa È Una Promessa 👍🏻
    I Disney per me solo Canto di Natale, gli altri non son natalizi e quindi: 👎🏻

    2) per me la terza opzione: farseli! Non nel senso di scoparseli, eh!

    4) noi ce li scambiamo dopo la mezzanotte perché il giorno dopo siamo con altri parenti.

    18) ancora rido se ripenso al panettone artigianale di tuo zio 😂

    30) ma nooo, che tristezza! Meglio i fantasmi di Ebenezer! 😁

    Belle le vignette che hai riportato 😉
    Credo mi manchino tutte le storie...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ricordi la storia del panettone, grandissimo...
      Poi dicono che gli utenti della blogosfera non leggono i post XD.
      Per il prossimo Natale ti faccio avere la scansione della storia di Topolino parodia de "La vita è meravigliosa".
      Quando la lessi da ragazzino mi lasciò perplessità.
      L'ho riletta con occhi di adulto e me ne sono innamorato.
      Ecco perché Topolino non è la stessa cosa..e non è una lettura solo per marmocchi!
      Una promessa è una promessa quest'anno non lo hanno dato..male, male!

      Elimina
    2. Ma noi che leggiamo veramente i post, anche quelli lunghissimi, siamo perle rare 😎
      Sì sì aspetto la scansione per il prossimo Natale che farò partire a metà novembre!
      Topolino è per tutti, chi non lo capisce è ignorante o pieno di pregiudizi.
      Il film ce l'ho su hard disk e lo riguardo quando voglio, anche il seguito che ha mantenuto il titolo originale, Jingle All the Ways 2, sequel solo di nome, perché personaggi e attori sono differenti, in comune ha solo la ricerca del regalo più richiesto e introvabile. Commedia simpatica ma inferiore alla precedente.

      Elimina
    3. ahhaha metà novembre? Sei matto? Io spero a novembre 2019 di avere 20 gradi!
      Caspita ma io Jingle All ecc. non l'ho visto..ma c'è in italiano?

      Elimina
    4. Intanto hanno detto che il 2018 è stato l'anno più caldo degli ultimi 200 anni Contento? 😁
      Oh, se fa caldo a novembre, io scendo al mare e faccio concludere l'estate il 30 novembre alla faccia del tuo 31 agosto 😂
      Comunque lo farei per diluite i post, 24 in 24 giorni sono una tortura e ti si riducono i commenti (ma raddoppiano le visite)... vedremo, cambio idea ogni settimana e mancano ancora 10 mesi e mezzo.

      C'è in italiano ma l'ho scaricato anni fa, non mi ricordo dove. Non so manco se sia mai stato trasmesso in TV, giusto su Sky se lo hanno fatto. Magari te lo condivido da qualche parte l'anno prossimo 😉

      Elimina
    5. Siii lo sapevo! Nonostante un dicembre freddino. Gennaio piuttosto freddo invece, brr! Ecco allora facciamo così, novembre tiepido così puoi prolungare l'Emastate :D.
      Direi che la soluzione migliore è fare 4-5 post in 7 giorni, quindi dall'8 dicembre sarebbero una dozzina di post, la metà...
      Ah guardo allora se c'è da qualche parte :P

      Elimina

Posta un commento