Le scelte di Marotta pagano subito. Higuain, dov'è la porta?


La Serie A torna in campo per Santo Stefano e per i milanisti sono dolori: l'ennesimo pari per 0-0, questa volta contro il pericolante Frosinone (che avrebbe meritato la vittoria). La Juventus conosce il secondo pareggio di stagione contro la valida Atalanta, ma allunga sul Napoli, sconfitto 1-0 dall'Inter: i neroazzurri sono ora a -5 dal secondo posto.

1) GIUSEPPE MAROTTA (Inter). Ha il coraggio di mettere fuori squadra il bizzoso Nainggolan. I giocatori dell'Inter recepiscono il messaggio e giocano una partita di grande intensità contro il Napoli. Come sempre, quando la società c'è e lascia un messaggio forte, la squadra risponde al meglio.

2) DUVAN ZAPATA (Atalanta). Va sempre un po' a corrente alternata, perché se fosse continuo, entrerebbe nel gotha dei grandi attaccanti della Serie A. Otto gol nelle ultime cinque partite, due realizzate alla fortissima Juventus. E Bonucci ha rivisto, per soli 90 minuti, i fantasmi dell'anno scorso, quando vestiva la maglia del Milan.

3) NICOLO' ZANIOLO (Roma). Convincente prova dei giallorossi con il Sassuolo, torna al gol Schick, ma soprattutto brilla il giovane trequartista figlio d'arte. Una rete di classe e tante buone giocate dietro le linee.

DIETRO LA LAVAGNA: G.HIGUAIN (Milan). La squadra (e l'allenatore) non valorizza (non valorizzano) le sue doti di finalizzatore, ma il ritornello "Higuain non segna perché non riceve palloni" è una fake news: il giocatore infatti non centra più la porta neppure per disperazione.

Commenti

  1. Il Napoli in 10 sciupa la grande occasione di vincere la partita.
    Allegri è un coglione. Mette in campo una formazione sballatissima dimenticando
    anche che Bonucci è un libero e sull'attaccante deve andare Chiellini. Banti fischia a senso unico, indisponente trova il modo di espellere Benta.
    Higuain ha perso lo scatto e sul pallone arriva sempre secondo.
    Marotta non ha capito che Nainggolan è un giocatore finito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Higuain ha perso lo scatto: ecco, vogliamo dirlo?
      Il Milan fa un brutto gioco, Gattuso ha zero schemi offensivi (questo anche a Pisa, me lo ricordo bene..Il Pisa giocava nel girone del Rimin che seguivo per lavoro), ma il giocatore ha le sue evidentissime responsabilità.
      Nainggolan per me non è finito, è solo un po' in calo. Poi fuori dal campo ha spesso assunto atteggiamenti non professionali.
      Comunque io se fossi nel Milan, non potendo investire troppo (pare che questo sia il piano del nuovo ad Gazidis), porterei Gasperini a Milano. Zapata in attacco al posto di Higuain, a centrocampo prenderei volentieri Freuler e uno tra De Roon e Veretout.

      Elimina
  2. Nainggolan hanno fatto bene a escluderlo, se continua così finirà a svernare in Cina.. comunque alla faccia di chi diceva che l'Atalanta si sarebbe scansata, frappoco riusciamo pure a perderla! Zaniolo vorrei vederlo presto in nazionale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'Atalanta mi ha sorpreso ancora una volta, perché aveva delle assenze rilevanti (Toloi e De Roon). Anche se effettivamente sono un po' lontani dal quarto posto..

      Elimina
  3. Fred è interista, io del Napoli. Ieri derby in casa nostra :D ma ha vinto lui, porca miseria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che puoi sottoporlo a una punizione :D. Adesso chiedo a Claudia di pensarne una...

      Elimina
    2. Perché devo essere io la strega delle punizioni? Ahahah
      Direi di tenerlo senza sesso per tre giorni, ma sarebbe una punizione più per te che per lui.
      Quindi lasciamolo stare. E' dell'Inter. Ha già abbastanza dolori sulle spalle..... :P

      Elimina
    3. ahah, non sei felice di questo bellissimo ruolo che ti ho assegnato? :D

      Elimina
    4. No. Perché contribuisce a costruire un'immagine falsata di me che non sono poi così stronza come alcuni mi descrivono.
      Anzi.
      E poi amo gli uomini. Quindi, al massimo, potrei punire le donne. 😜

      Elimina
    5. ahahah ok, allora quando chiamerà Fred protestando tu provvederai alla punizione della Dama :D

      Elimina
    6. Ma no.
      Sara è esente, perché le sono affezionata.
      Se poi sei in vena di guerre, posso farti il nome di due o tre blogger che, a suo contrario, mi stanno proprio sulle balle.
      Posso? 😈😈

      Elimina
    7. No a Natale solo pensieri felici e tanto affetto 😍

      Elimina
    8. Mi ero persa questo divertente siparietto :D

      Elimina
    9. Trovata la punizione..giocare a battaglia navale con me 😈

      Elimina
  4. da interista qui lo dico e qui lo (an)nego. marotta come manager non si discute ma, visti i trascorsi juventini, mi duole sapere che la società lo a messo sul libro paga. in quanto al messaggio forte alla squadra, vincere al 198° in 11 contro 9 mi esalta meno di pochissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, comunque prima dell'espulsione l'Inter ha giocato una buonissima gara contro la seconda squadra più forte del campionato. Direi che abbiate più di un motivo per essere felici :).
      Noi dobbiamo sperare che venga sospesa la prossima giornata (ovviamente condoglianze alla famiglia del povero tifoso che ha perso la vita) per poter esonerare Gattuso.

      Elimina
  5. A parte che Nainggolan non è stato mai un giocatore...la Juve ha centrato non solo il mercato in entrata ma anche quello in uscita :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che alla Juventus adesso è difficile sbagliare delle scelte :D. Nainggolan ha avuto dei momenti che era veramente nel gotha dei centrocampisti..però si è perso in un bicchiere di troppo e non solo, mi sa...

      Elimina
  6. Ieri sera guardavo un'intervista a Gattuso che si assumeva tutte le responsabilità del cattivo andamento della squadra.
    Mi ha fatto pena. Dici che la colpa è solo sua?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono solo colpe di Gattuso, ma è oramai palese che la squadra remi contro..
      ps leggi sopra il commento di Dama e commenta, ti ho chiamato in causa :D

      Elimina
  7. a Higuain di palloni ne arrivano pochi ma quei pochi finiscono clamorosamente in tribuna!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O li ciabatta e li manda flosci tra le braccia dei portieri...

      Elimina
    2. adesso almeno uno l'ha messo dentro! dai!! Buon 2019!!

      Elimina
  8. Dietro la lavagna anche Bentancur.
    Espulsione stupida ed ineccepibile.
    Lui e Bonucci non dovrebbero vedere il campo per un bel po', fosse per me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Betancour sta facendo una grandissima stagione, puoi perdonarlo.
      Bonucci è un po' in ribasso.
      Sta a vedere che non era tutta colpa del Milan :D

      Elimina

Posta un commento