Recensione Topolino 3290, numero speciale 'A tutto calcio'



Oggi un post speciale qui sul Bazar! Recensirò infatti il n.3290 di Topolino, uscito lo scorso mercoledì in edicola. Sotto la testata, nella copertina che raffigura un bel Paperino calciatore, lo slogan "Numero speciale a tutto calcio". Non potevo quindi non occuparmene!

ALBUM PANINI: il Topolino era disponibile in due versioni, singola o più costosa, con allegato il nuovo album delle figurine, comprensivo di alcune bustine. Io ovviamente ho preso la prima. L'album Panini viene presentato con un redazionale di 3 pagine. Due le novità curiose: la calciatoripedia dedicata ai "portieroni" che hanno fatto la storia del campionato; le gommaglie, speciali gomme da  cancellare modellate con i colori delle maglie delle squadre di Serie A.

PAPERINIK&PAPERINIKA E IL MIRABOLANTE MATCH METROPOLITANO: la storia di apertura è dedicata al calcio, a firma Federico Rossi Endrighi, uno dei nuovi autori. Anche i disegni sono affidati a un "novizio": Federico Franzò. Il risultato? Abbastanza deludente. In pratica i Bassotti cercano di espugnare il deposito di Zio Paperone usando un macchinario rubato da Archimede: un condensatore digitale che rende solido un dato informatico (?). Quindi i Bassotti vogliono mettere nel macchinario il videogioco di mostri sfascia tutto "Monster Smasher", per dare vita ai colossali mostri e radere al suolo il deposito; ma per sbaglio nel macchinario cadrà anche "Mega Soccer". La fusione farà nascere mostri calciatori, da sconfiggere in una grande partita di calcio giocata per le vie del paese. Apprezzo il messaggio di fondo della squadra (Giocare di squadra per vincere la partita), ma ho trovato tutto un po' forzato, la partita tra i paperopolesi contro la squadra dei mostri calciatori (una versione edulcorata dei mitici demoni dello spot Nike del 1996?) si gioca praticamente senza porte, tra le vie della città innevata, giusto perché dovevano inserire insieme i temi Natale e calcio.

LE RUBRICHE CALCISTICHE: un redazionale di 9 pagine è dedicato al "Dizionario semiserio del calcio paperopolese", termini calcistici che vengono riveduti nell'ottica disney. Tipo l'ammoniZione che diventa la sanzione disciplinare inflitta per punire i comportamenti scorretti, lucidando le monete del deposito. Un'altra facciata è dedicata al Paperopoli Team, la formazione che mette in campo, ruolo per ruolo, tutti i protagonisti Disney. In realtà il Paperopoli Team gioca in 13 (Qui Quo Qua fanno un unico giocatore), in più c'è un rinforzo da Topolinia: Topolino.

LE ALTRE STORIE: un Topolino ben bilanciato, visto che ci sono 2 storie su 6 dedicate ai topi; "Gambadilegno e l'onestà...ipnotica", a firma Giorgio Fontana con disegni di Giorgio Cavazzano; il sesto episodio di "Alla ricerca di Topolino", "La regina del fiume", di Francesco Artibani con i bellissimi disegni di Claudio Sciarrone.

Commenti

  1. Contento per il tuo grande godimento.
    Lode al Topo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paradossalmente mi è piaciuta molto di più la storia di Gambadilegno che quella calcistica :).
      Ma sì, quando Topolino incontra il calcio per me è sempre un gran godimento :)

      Elimina
  2. Maddai, questo lo hanno proprio edito per te!! il volumetto unisce due tue grandi passioni, è come se sopra ci fosse scritto il tuo nome ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che qualche anno fa hanno fatto dei volumetti chiamati "Topolino gol", raccolta di storie calcistiche, ognuno con copertina "quadrupla" con gli stemmi delle squadre di calcio di Serie A rifatti alla disney.
      Ovviamente ne ho fatto incetta :D

      Elimina
    2. Io ho il cofanetto che li raccoglie tutti... ma devo ancora leggerli! XD

      Elimina
    3. Fantastico Orso..che aspetti? :D

      Elimina
  3. Non potevano pubblicare una cosa del genere prima del 1987? Sarei andata sul sicuro. Uffiiiiiii 😭😭😭😭

    RispondiElimina
  4. ci credi che non sapevo che pubblicassero ancora Topolino?
    ma che bello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per ora esce ancora! Dico per ora perché l'aria che tira non è buonissima, il giornale è reduce da un cambio di direzione abbastanza controverso...forse anche per fare un po' di spending review.

      Elimina
  5. Evvvaiii! Buon pomeriggio.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con l'evvaii!
      Anche se replicherò l'evvai per il prossimo numero, quello natalizio: io adoro quando ci sono storie tutte dedicate al Natale!

      Elimina
  6. Comunque adesso ci sono i famosi cartoni animati del Milan a rimpolpare la serie dei fumetti che giocano a calcio... solo che non sono animati... sono solo cartoni... :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, 10 punti nelle prossime 4 gare e passa la paura dell'eliminazione XD

      Elimina
  7. Quando l'ho preso ti ho pensato..mi sembrava strano non lo prendessi pure te :D L'enciclopedia del calcio l'ho trovata divertente.. il resto ne parlerò magari martedì come al solito..ah anch'io ho pensato allo spot della Nike, ma i piccolo lettori di Topolino dovevano ancora nascere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scherzi, come sai non mi perdo un numero e questo non potevo non recensirlo (ma sai che non l'ho finito di leggere? Per questo manca la recensione delle altre storie).
      Aspetto ovviamente di leggere il tuo commento martedì!

      Elimina
  8. Evvai! Avevo scritto un commento e per la connessione si è fottuto... ti lascerei un saluti a presto se non fosse che mi ero impegnato.
    Un numero adatto al blog ma peccato non ci sia nulla di natalizio.
    Le gomme sono attinenti al post che hai fatto qualche giorno fa 😁
    Certo che se ci accontentiamo di 2 storie dei topi su 6 siamo messi male, per di più una è con Gambadilegno che ha rotto francamente il cazzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non c'è nulla di natalizio..ma nel prossimo!
      Infatti sulle gomme mi è venuta ansia, quasi quasi me le comprerò su Ebay :D.
      Naa, la storia di Gamba è la migliore del numero, senza dubbio.

      Elimina
  9. Sto recuperando quelli con i francobolli e questo l'ho saltato... anche se così mi sto perdendo alcuni episodi della storia a puntate di Topolino!
    Se lo trovo ancora in edicola lo prendo, mi incuriosisce la prima storia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pensa che la storia a puntate finisce non nel prossimo numero, ma in quello dopo!

      Elimina
  10. Wow, tutto il calcio vignetta per vignetta, perciò numero da tenere in considerazione ;)

    RispondiElimina

  11. La storia di Paperinik&Paperinika fa pizzicare i miei sensi nerd evocando un miscuglio di Automan, Dragon League e Inazuma Eleven

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però quando la leggi il nerd che c'è in te dirà: bleeh :D (ho questo sospetto).

      Elimina

Posta un commento