Serie A ferma per il Coronavirus. Sì ai playoff!


Giustissimo fermare il calcio, in tempi di emergenza da Coronavirus. Una decisione che andava presa immediatamente, ma come si suol dire, "meglio tardi che mai".

Tutta la popolazione italiana è giustamente sottoposta a limitazioni, fino al 3 aprile, e dal punto di vista calcistico questo impone di trovare una soluzione alternativa per stabilire vincitori e vinti della stagione 2019-20, essendo impossibile recuperare un mese di stop.

Io sono favorevole alla formula dei playoff e playout. Ecco le mie proposte.

Per lo scudetto, n.3 giornate: Juventus e Lazio qualificate di diritto alle semifinali, quarti a partita secca; da una parte Inter-Napoli, dall'altra Atalanta-Roma. Le due sconfitte si qualificano per l'Europa League. La vincente di Inter- Napoli affronta la Lazio, la vincente di Atalanta-Roma la Juve (si gioca in casa delle meglio classificate in campionato), poi finale tra le due vincenti (sempre in casa della meglio classificata in campionato).

Per l'ultima piazza Europa League, n.2 giornate: Milan-Bologna e Verona-Parma, le due vincenti si sfidano in casa della meglio classificata in campionato.

Per la retrocessione, n.2 giornate: Genoa-Brescia e Lecce-Spal, le due sconfitte retrocedono. Finale e chi vince si salva.

SERIE B. Benevento promosso di diritto (ha venti punti di vantaggio sulla seconda).

Playoff n.2 giornate: Pordenone-Salernitana e Spezia-Cittadella. Le vincenti sfidano in finale Frosinone e Crotone. Chi vince passa in Serie A.

Playout n.2 giornate: Cremonese-Livorno e Trapani-Cosenza, le due sconfitte retrocedono. Le altre due sfidano Ascoli e Venezia. Chi vince si salva, le altre due retrocedono.

Commenti

  1. per i play out: non sono d'accordo nel senso che Brescia e Spal sono già di fatto retrocesse, quindi sarei per uno spareggio col Lecce andata e ritorno con le regole delle coppe europee.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me bisognerebbe coinvolgere tutte le squadre fino al Torino compreso. Ma è impossibile per le tempistiche.

      Elimina
  2. Si sta correndo un po' troppo, perché non è detto che l'Europeo si faccia, in quel caso caso ci starebbe tutto il tempo, però in ogni caso io non favorevole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti ora pare che la stagione venga "traslata" a giugno. Campionati e coppe. Europeo ovviamente nel 2021.

      Elimina
    2. "Traslare" significa "tradurre", stando al scemobolario dei giovani su internet 😝

      Elimina
    3. oddio transata quindi :D? Comunque spostata!

      Elimina
    4. No no, tu hai scritto bene. Prendevo solo per il culo i bimbiminkia della rete.
      Che poi in inglese è "translate", la N se la perdono... oppure ricordo male io e dicono "translare". Il risultato non cambia, sono deficienti che insultano la più bella lingua del mondo, l'italiano!

      Elimina
    5. ahhaah hai ragione, anche io dico male parole verso chi uccide l'italiano!

      Elimina
  3. Sono contro. Il campionato si riprenderà quando sarà terminata l'emergenza. Già non si parla altro che di campionati falsati.. il calcio non ha bisogno di ulteriori polemiche.
    Dell'Europeo poi non frega niente a nessuno. Tanto più che stiamo parlando di sole 4 partite che dovrebbero giocarsi a Roma....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti la formula dell'Europeo itinerante per me è terrificante.
      Pare che adesso vogliano spostare tutto a giugno (e l'Europeo nel 2021).

      Elimina
  4. Purtroppo non conosco la classifica generale e quali sarebbero i meno danni per tutti (in modo che nessuna squadra possa recriminare). Ma immagino che dovranno pur prendere dei provvedimenti. Quest'anno poi non ci sono gli Europei?

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se continua così pure gli Europei saltano..

      Elimina
    2. Oramai l'Europeo sarà spostato nel 2021. Scelta giusta.

      Elimina
  5. Con i playoff sarebbe la volta che lo scudetto lo vince (meritatamente) l'Atalanta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahh, a me non dispiacerebbe :D

      Elimina
  6. Il problema è battere il Covid-19 e finire i campionati regolarmente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Battiamo il Covid-19, poi per i campionati c'è sempre tempo :)

      Elimina
  7. Premettendo che oggettivamente è una cosa a cui viene difficile pensare attualmente, per me non andrebbe assegnato e basta.
    Al massimo farei uno spareggio tra Juventus e Lazio visto che sono separate da un solo punto e buonanotte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me andrebbe benissimo anche lo spareggio tra prima e seconda.
      Ma io, in fondo fondo, avrei chiuso il campionato e basta.
      Senza scudetto, in coppa quelle nell'ordine attuale. E niente promozioni\retrocessioni.

      Elimina
  8. Capisco gli interessi che circolano nel calcio, ma sinceramente da calciatore mi rifiuterei: stai comunque molto a contatto con persone che potenzialmente vengono o sono state in diverse parti di Italia. Insomma mi sembra un po' assurdo pensare di far giocare più di una o due partite...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me Pier era da sospendere tutto e subito.
      Nella mia zona i campionati dilettantistici e di serie C sono stati sospesi prontamente, per fortuna!

      Elimina
  9. Era ora, hai ragione!
    Non mi intendo si play-off e simili, ma dico soltanto che è assurdo fermare il campionato soltanto a quarantena più che avviata.
    Avrebbero dovuto farlo già dal 5 marzo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero. Come hanno fatto per la serie C e per i campionati dilettantistici.

      Elimina
  10. Non me ne intendo abbastanza ma indubbiamente dovranno trovare un modo alternativo per stabilire a chi vada la scudetto e chi debba retrocedere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, anche se pare, dalle ultime, che spostino tutto a giugno.

      Elimina
  11. All'inizio mi ha fatto incazzare 'sto stop ma oggi sono d'accordo, hanno fatto bene!
    A me non piacerebbero i play off, tra culo e aiutini, vincerebbe facilmente la squadra che gioca col pigiama.
    Meglio rimandare (o saltare) gli Europei e prolungare il campionato (sempre se entro aprile finisce 'sta cazzo di emergenza e si riprende a giocare).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah dici che vincerebbe la Lazio? Mah...

      Elimina
    2. Sì, hanno un culo che fa paura!

      Elimina
    3. Addio scudetto Lazio, stando alle ultime..ahhaah

      Elimina

Posta un commento