Colpo di scena, il ritorno di Berlusconi: nuovo patron del Monza?

Foto Zimbio/Getty Images

Silvio Berlusconi pronto a tornare nel mondo del calcio, dopo la discussa vendita del Milan all'imprenditore cinese Li Yonghong. Un dirigente di Fininvest ha preso contatti con il presidente del Monza Nicola Colombo, figlio di Felice, in passato proprietario proprio del Milan.

Gli interessati o parti vicine agli interessati confermano. Al momento è un'idea, che però potrebbe concretizzarsi presto.

Galliani tornerebbe Amministratore Delegato nel club in cui ha iniziato la sua carriera sportiva come dirigente, Silvio Berlusconi diventerebbe il patron della squadra, militante in Serie C, della città a pochi km dalla sua residenza di Arcore.

Tuttavia la domanda è: quale è lo scopo di Berlusconi?

L'ex Presidente del Consiglio ha venduto il Milan perché costretto a ripianare perdite annuali sostanziose, non volendo più spendere somme folli per mantenere la società rossonera ai vertici italiani e internazionali.

Per portare il Monza in Serie A, dovrà comunque fare grossi investimenti.

E i tifosi del Monza non costituiscono una fetta di elettorato così rilevante.

E' dunque quindi solo un'idea romantica?

Di sicuro i tifosi del Monza sono eccitati dalla prospettiva, il sogno infatti è festeggiare un traguardo mai raggiunto, la promozione in Serie A. Qualcuno parla anche di "un Monza in Champions League". Quanto mai improbabile, a meno che davvero Berlusconi non faccia investimenti pazzeschi.

Il Monza ad ogni modo potrebbe avviare una partnership con il Milan, vista l'amicizia che lega Berlusconi a Scaroni, attuale presidente rossonero: in Brianza, come a metà anni '90, potrebbero arrivare molti giovani in prestito. E chissà che non spunti fuori, in futuro, qualche plusvalenza utile a sistemare i conti.

Come allenatore, possiamo prevedere che Berlusconi possa ripartire dal suo pupillo Christian Brocchi. Tuttavia stiamo andando troppo avanti: per ora non ci rimane che seguire questa vicenda che sta dando una grandissima visibilità al Monza.

Commenti

  1. Dove va il nano c'è sempre puzza di imbrogli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vediamo cosa combinerà, di sicuro credo che voglia andare in fondo e prendere il Monza. Per il resto benvenuto sul mio nuovo blog :)

      Elimina
  2. Per un attimo ho sperato tornasse al Mikan.
    Ma io sì che sono romantica.
    Ditegli che il Monopoli è in serie D. Se gli interessa, dell'elettorato ci penso io. 😂😂😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Monopoli non è un affare di cuore :D, come Milan e Monza. mmmm, spostate così tanto l'ago degli equilibri elettorali? :D

      Elimina
    2. Allora amore.. Chiariamo..
      Affare di cuore lo è perché ci abito io.
      Allo stesso modo, l'elettorato saprei come direzionarlo. Ahahah
      Scherziamo va. Ma non sottovalutarmi mai. :P

      Elimina
    3. ahhaha, andresti sotto le case a dire "ti prego ti prego vota presidente Silvio".

      :D

      Elimina
    4. Il ti prego non rientra tra le mie tecniche.
      E comunque Monopoli è una città fortemente di destra. Quindi ponci ponci po po po.

      Elimina
    5. ahahahah, vaglielo a dire ai neretti dei parcheggi e del supermercato, di spostarsi :D

      Elimina
    6. No, ti prego. Quelli è meglio che non li incontri, se no posso dare il peggio di me.
      Basta, abbiamo divagato abbastanza.
      Mi ritiro nelle mie stanze.
      Adieu mon cherè

      Elimina
    7. ahahah, beh dai oggi è una bella giornata di sole, anche qui da me sembra estate :D

      Elimina
  3. Sono davvero curiosa di vedere come andrà a finire! 😊

    Chissà se Renzi ha mai pensato di comprare la Sangiovannese? 🤔
    Sarebbe un affare molto romantico anche quello... 😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah, questo è già il commento n.1 del mio blog nuovo :D! Ci pensi, sfida in Serie C Monza-Sangiovannese, Berlusconi contro Renzi. Che poi non è che siano così nemici, anzi...

      Elimina
    2. Sarebbe molto più che una semplice sfida calcistica! 😂

      Comunque Renzi, a livello politico, ci guadagnarebbe poco... in Valdarno ha già molti elettori!

      Elimina
    3. Come vice presidenti vogliamo però la Carfagna e la Boschi..ahhah

      Elimina
  4. Lo aspettiamo, romanticamente, anche in politica. Che quelli di oggi sono mille volte peggio di lui... si sbrigasse a tornare :D

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhaah, mi sa che è più facile a questo punto la Serie A con il Monza che la politica da protagonista :D

      Elimina

Posta un commento