Atlante illustrato del calcio '80: calciatori in azione e in borghese. Un po' di gnocca




Oggi vi parlerò dell'Atlante Illustrato del Calcio '80, un volume di 320 pagine acquistato tempo fa in edicola, alla modica cifra di 9,90 euro.

Come spiega il sottotitolo - "La nostalgia del calcio che non c'è più in 300 incredibili fotografie dentro e fuori dal campo" - si tratta di un libro fotografico, con scarne didascalie e brevi capitoletti introduttivi per ogni annata, dal 1980-81 al 1988-89.

Da notare la foto di scena de "L'allenatore nel pallone" con Lino Banfi\Oronzo Canà

Mi ha fatto sorride quell'INCREDIBILI, ma è vero che negli anni '80 non esistevano Facebook e Instagram, quindi le foto dei calciatori in borghese non erano una consuetudine.

Non erano però rare, visto che il Guerin Sportivo pubblicava spesso foto di calciatori in relax, con la moglie, a corredo delle interviste. D'estate invece c'era la panoramica di calciatori in costumi slip e zoccoli di legno.

E' un volume comunque interessante perché le foto sono di pregevole fattura e molto varie: primi piani, calciatori in azione (anche foto su doppia pagina), ritratti nella vita quotidiana.



Storico autogol di Ferri in un derby milanese, dedicato a Mariella :P


E non manca qualche scatto che ritrae gnocca tipicamente anni '80.

Meglio Gloria Guida o i boccoloni di Collovati?





Il neo principale è la qualità della carta, ma si tratta comunque di una versione economica.

Commenti

  1. Hai capito..
    Altro che giornaletti erotici..
    Te avevi pure la scusa della rivista calcistica.
    Bravo, bravo. 😜

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah, il Guerin Sportivo metteva le donnine anche tra il 1996 e il 1998..vedi tu :D

      Elimina
  2. Ci lamentiamo dei calciatori odierni, ma anche negli anni '80 erano supertrash :) Solo che non c'erano i social a ricordarcelo di continuo! Ma che faceva Cerezo a petto nudo con una pistola? E comunque decisamente meglio Gloria Guida!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah, se oggi un giocatore facesse una foto con una pistola andrebbe alla gogna :D. Comunque sì, non c'erano tatuaggi, orecchini e cose del genere, ma c'era un bello spirito trash di fondo :D

      Elimina
  3. Certo il titolo è fuorviante: avrebbero dovuto scrivere ANNI '80.
    Gloia Guida al top della forma (e delle forme, sicuramente) :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah, che poi i primi scatti degli anni '80 sembrano più dei '70, compresi quelle delle pinup. In effetti, come diciamo spesso, i primissimi anni '80 facevano parte del periodo dei 'seventies' , dal 1985 in poi festa '80-'90 :D

      Elimina
  4. Però che bello quando non c'era Fotoshop.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa anche alla chirurgia..oggi ci sono giornaliste che si rifanno come le attrici :D

      Elimina
    2. Vedo donne alte. Mi sembra strano.
      L'immagine di presentazione è ricca di campionissimi.

      Elimina
    3. In effetti sembrano allungate col photoshop..ma secondo me è la mia foto che inganna..ahaha

      Elimina
  5. Sceglierò sempre una foto di una donna che di un calciatore, ma che domanda è? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tra Gloria Guida e Paolo Maldini farei fatica a scegliere :D! No, scherzo, sempre e comunque una bella donna è meglio :)

      Elimina
  6. Però sia all'ora che oggi ci sono sempre state le riviste scandalistiche a riportarci i calciatori in vacanza al mare.
    La differenza coi social è che almeno prima erano controllate/realizzate da fotografi professionisti, non stupidi autoscatti.
    Il tizio con la pistola è stato sicuramente un suggerimento del fotografo, andava forte Rambo in quegli anni, anche se somiglia più alla parodia con Weird Al 😝

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì esatto, ci sono sempre state anche le riviste di gossip e le foto dei paparazzi (celebri quelle di Vialli nudo XD).
      Meraviglioso il paragone Cerezo-Weird Al Jankovic :D

      Elimina

Posta un commento