Una Juventus che perde, 3-0 con il Milan

Foto dal sito Ac Milan

Milan batte Juventus 3-0. Non hanno segnato il grande ex Higuain, Suso o Cutrone. E non è stato Donnarumma a mantenere (finalmente) inviolata la porta rossonera.

Le reti le hanno segnate Moreno, Giacinti e Sabatino. E il portiere imbattuto è Korenciova.

Parlo ovviamente del Milan femminile, che ieri ha vinto 3-0 lo scontro diretto con la Juventus, posizionandosi in solitaria in vetta alla classifica del campionato, a +3 proprio sulle bianconere campionesse in carica.

Una bella soddisfazione, da tifoso milanista, vedere una squadra rossonera al primo posto (oramai non succede più neanche nelle giovanili..grazie Silvio, Li, Adriano, Fassone, Mirabelli) e soprattutto vittoriosa per 3-0 sulla Juventus.

Le squadre maschili si affronteranno domenica prossima e non è difficile prevedere "un bagno di sangue" per il Milan, che negli ultimi scontri diretti con la Juventus ha rimediato sempre delle belle imbarcate.

Ci penseremo.

Nel contempo complimenti alle ragazze allenate da Domenico Morace, con la speranza che prima o poi anche i ragazzi siano competitivi per i massimi traguardi.

Per ciò che concerne il calcio femminile, ammetto di non seguirlo, anche se quest'occasione era troppo "ghiotta", complice anche la segnalazione di Claudia.

TABELLINO

MILAN (4-3-1-2): Korenciova; Heroum, Fusetti, Mendes, Tucceri (35'st Zigic); Alborghetti (43'st Rizza), Moreno, Carissimi; Giugliano; Sabatino, Giacinti (39'st Longo).
A disp.: Ceasar, Bergamaschi, Cacciamali, Coda. All.: Morace.
JUVENTUS (3-4-3): Giuliani; Gama, Ekroth (12'st Cernoia), Salvai; Hyyrynen, Caruso (1'st Galli), Girelli, Boattin; Glionna, Aluko, Bonansea (40'st Sikora).
A disp.: Russo, Bacic, Panzeri, Nick. All.: Guarino.
ARBITRO: Bertini di Lucca.
RETI: 5'st Moreno (M), 15' Giacinti (M), 19'st Sabatino (M).

(L'appuntamento con Top e Flop serie A slitta a martedì 6, quello con ritratti a mercoledì 7 novembre).

Commenti

  1. Ahahha
    E fai male a non seguirlo. Almeno ti regalerebbe qualche soddisazione.
    Ci volevano le donne per prendere a pedate nel fondoschiena gli juventini.
    Visto???
    E senza neanche aver bisogno di 18 minuti di recupero...... 😜
    Dai Riky, femminile o maschile che sia, #ognitantounagioia ci vuole.. 😂😂😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me alla fine il Milan femminile arriverà secondo..
      se qualcosa deve andare male in casa Milan...è la legge di Murphy.
      Mi godo comunque i tre punti conquistati con grinta dai ragazzi a Udine :D

      Elimina
  2. Una bella soddisfazione per te, meno per me! 😉
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cav. Speriamo in un pareggio domenica prossima :)

      Elimina
  3. Le malelingue dicono le ragazze che praticano il calcio sono tutte lesbiche.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ricordo - ed eravamo nei primi anni 2000 - un'inchiesta del Guerin Sportivo sul tema. Ma anche se fossero tutte lesbiche... non ci sarebbe problema :).
      L'importante è che si divertano praticando il loro sport preferito e siano sempre rispettose, in campo e fuori :)E non prendano esempio dai 'fratelli' nell'imitarne i comportamenti sopra le righe

      Elimina
    2. E' una battuta caro Riky. Leggi quello che è accaduto in Italia:

      Doveroso riferimento va a chi dovrebbe detenere il potere di scelta sul valore che deve ricoprire il calcio femminile in Italia, ma che invece finisce per urlare frasi come “basta dare soldi a quelle quattro Lesbiche”. Stiamo parlando, ahinoi, dell’ormai ex presidente della Lega Nazionale Dilettanti, Felice Belloli. Queste sue parole sono il risultato di una mentalità retrograda e sessista che vuole solo evidenziare come il calcio femminile sia un grosso peso da portare sulle spalle. Un’affermazione del genere è inaccettabile e ciò che si vuole sottolineare è che si parla delle donne nel mondo del calcio molto più in riferimento al termine “lesbiche” al quale sono etichettate, rispetto al momento più degno di attenzione come è quello di una partita di Champions.




      Elimina
    3. ah ecco non avevo colto il riferimento, in effetti sottoscrivo quello che dici.
      A me il calcio femminile non piace, ma e' giusto che chi lo voglia praticare sia messo nelle migliori condizioni per farlo :). Invece come dici tu, è visto come un "peso".

      Elimina
  4. Vedremo sabato sera, la juve comunque ha molto la testa in Champions ultimamente..a S.Siro andrebbe strabenone anche un pareggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhaah attenti che se pareggiate, Inter e Napoli si avvicinano :)
      Il problema sono gli infortunati...abbiamo la rosa larga, ma larga perché abbiamo 5-6 giocatori 'disutili'...quindi con gli infortunati abbiamo una rosa all'osso!

      Elimina
  5. Ma che brave e che belle queste ragazze :) tanti complimenti per la vittoria schiacciante.

    RispondiElimina
  6. La tizia mora è bona e sembra anche etero XD
    Oh, quindi esiste un Milan che non fa più cagare! Forse questo, essendo fatto di donne, ha ancora l'attenzione del Cav. :D

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che il Milan femminile è nato grazie alla proprietà cinese. Il Cav era totalmente disinteressato :D.
      Ps il suo Monza ieri ha perso 4-1...da quando è arrivato ha vinto una sola partita.

      Elimina
  7. A parte che negli ultimi tempi sento parlare molto del calcio femminile e non sai quanti post mi capita di trovare in giro per i social. Su Youtube ho addirittura notato (ma penso che tutti ci abbiamo fatto caso) che nel campionato femminile ci sono giocatrici più forti di tanti pipponi che oggi giocano in Serie A maschile.
    PS: ora che le compagini maschili si troveranno in campionato, non credere che la Juventus avrà vita facile. Il Milan è ancora lontano dal topo ma è duro a morire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il movimento deve crescere molto, perché il dislivello tra serie A femminile e le altre categorie di calcio femminile sembra un oceano.
      Il Milan è duro a morire, ma lascia tanti punti per strada per debolezza mentale :)

      Elimina
  8. Le facce sorridenti di quelle tre calciatrici la dicono tutta sulla partita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Decisamente un sorriso che dice tutto...e come ha detto il Moz, la ragazza a sinistra è moooolto carina

      Elimina
  9. Ah ecco, mi pareva strano... non seguo il calendario e dal titolo credevo si trattasse della serie A.
    Un applauso alla CL Milan! CL sta per calcio lesbo.

    RispondiElimina
  10. Complimenti per la vittoria di queste ragazze che confermano che il calcio non è uno sport solo maschile!😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vane..da milanista non posso che essere contento 😁

      Elimina
  11. Fai bene ad esser soddisfatto, perché non credo lo sarai prossimamente.. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pierino.
      Qui siamo due contro uno.
      Ti devo rispondere per forza?
      Meglio di no, va.
      Se no mi offenderò. 😜

      Elimina
    2. Hihi speriamo higuain con un po' di scotch tenga...ahha

      Elimina

Posta un commento