#Calciomercato: Inter scatenata, Milan in fermento. Juve: c'è Caceres

Cedric Soares (Foto Zimbio/Gettyimages)

INTER, SOARES IL COLPO INVERNALE. L'Inter non cambia le strategie sul mercato, neppure con l'arrivo di Marotta dalla Juventus nel ruolo di nuovo Ad. I neroazzurri infatti lavorano sul mercato dei parametri zero e dei prestiti, convogliando le risorse sui grandi colpi, con un occhio alle plusvalenze. Nell'ordine: Godin dell'Atletico Madrid sarà il primo rinforzo a zero, mentre la (presunta) trattativa per il difensore colombiano del Milan Zapata sembra più una voce messa dal procuratore (l'ex interista Ivan Ramiro Cordoba) per spingere i rossoneri ad alzare l'offerta di rinnovo. A gennaio arriva dal Southampton l'esterno destro difensivo portoghese Cedric Soares: prestito oneroso a 1 milione, diritto di riscatto fissato a 11. Un prezzo minore rispetto ai 17,5 milioni di riscatto del terzino croato Vrsaljko, sempre più lontano dall'Inter. Marotta farebbe partire subito l'esterno croato Perisic, a fronte di un'offerta di almeno 40 milioni di euro. Già individuato il sostituto: il belga Carrasco, finito in Cina, attratto dai 10 milioni annuali offerti dal Dalian Yifang. L'attaccante esterno arriverebbe in prestito con diritto di riscatto. L'Inter è favorita sul Milan perché può offrire di più di ingaggio (4,5-5 milioni). Il Milan d'altro canto sembra aver abbandonato questa pista. In estate invece l'Inter ha pronto l'assalto a Barella del Cagliari. Offerta in denaro non superiore ai 30 milioni e un ricco elenco di giovani talenti, come Pinamonti ed Emmers, dal quale attingere, come contropartita per i sardi.

JUVENTUS, CACERES PER BENATIA. Le strade del difensore magrebino Benatia e della Juventus sembrano destinate a separarsi. Il giocatore vuole una maglia da titolare ed è in partenza, destinazione Qatar. L’Al-Duhail offre ai bianconeri circa 10 milioni di euro. Il suo sostituto sarà il jolly difensivo uruguaiano Caceres, in uscita dalla Lazio. Una soluzione tampone in attesa del mercato estivo, quando la Juventus acquisterà un fortissimo difensore centrale da affiancare a Bonucci, Chiellini, Rugani e a uno tra Caceres e Barzagli. Già preso il difensore argentino Romero, che sbarcherà a Torino nell'estate 2020: rimarrà in prestito al Genoa per un altro anno e mezzo.

MILAN, MERCATO IN FERMENTO.  Milan protagonista del mercato di gennaio, con la cessione di Higuain e gli acquisti di Paquetà e Piatek. Ma non è finita. Leonardo lavora per un esterno offensivo di piede destro, impiegabile a sinistra. Secondo gli ultimi rumors di mercato, non si tratta di Carrasco, né dell'olandese del Psv Bergwjin (troppo costoso, prezzo circa 30 milioni), né dell'altro olandese Groeneveld che potrebbe arrivare comunque a giugno, dal club belga del Bruges. Se ne riparla tra il 30 e il 31 gennaio, nelle ultime ore di mercato, quando partirà anche il portiere Antonio Donnarumma, fratello del titolare Gianluigi, destinato alla squadra greca dell'Olympiakos. Ceduto il difensore Simic al Frosinone in prestito, è in uscita anche l'esterno offensivo Halilovic. Bertolacci e Montolivo rimarranno fino a giugno, José Mauri potrebbe rinnovare, così come Zapata. Non si è parlato ancora del rinnovo di Abate con il suo potente agente Raiola. Il Milan attento anche al mercato dei giovani: la primavera sarà rinforzata dal difensore centrale portoghese Tiago Djalo (2000), ex Sporting; dal terzino sinistro francese Leroy Abanda (2000), ex Monaco; dal centrocampista Nikolaos Michelis (2001), prelevato in Grecia dall'Asteras Tripolis (2001).

Commenti

  1. Caceres e Benatia... due omminicchidemmerd... tipo quegli altri due transitati ignobilmente dalla nostra gloriosa maglia... ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benatia non mi è mai stato particolarmente simpatico..ancor prima dei suoi gol in Coppa Italia contro di noi..

      Elimina
  2. Caceres è la riserva della riserva, Ha una gamba più corta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un pupazzo che non è riuscito a trovare posto nella Lazio... poteva andare al Frosinone...

      Elimina
    2. In teoria la prima riserva dovrebbe diventare Rugani.
      Pensavo fosse più "vecchio" Caceres.
      E' affidabile, non è scarso, solo che è abbastanza fragile...

      Elimina
  3. Caceres può andar bene come quarto-quinto difensore, e poi conosce già benone l'ambiente..spero sempre che arrivi De Ligt quest'estate che dicono sia veramente forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me la Juventus dovrebbe decidere cosa fare di Rugani...
      A me non entusiasma come difensore (preferisco Romagnoli, Mancini, Caldara e Romagna).
      Se io fossi Paratici, riporterei Romagna e prenderei Mancini, come futuri Bonucci e Chiellini. Caceres come quinto è ok.

      Elimina
  4. Caceres è solo un opzione tampone, visto la cessione di Benatia. A giugno sicuramente si punterà su qualche difensore più forte.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente, la Juve prenderà un grande difensore. Caceres rimarrà eventualmente in caso di addio di Barzagli (secondo me).

      Elimina
  5. Senza niente abbiamo guadagnato 10 milioni, non male, anche se poi a giugno dobbiamo spenderli per comprare un centrale, vabbè ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma son sempre 10 milioni di incasso + plusvalenza.
      Oggi nel calcio bisogna comunque "movimentare" la rosa con acquisti e cessioni.

      Elimina
  6. Basteranno queste manovre per risollevare le sorti del nostro Milan? Chissà.
    Io, intanto, incrocio le dita.... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Strategia chiara e al momento puntuale sul mercato: non posso lamentarmi.
      Bene anche i giovani acquisti per le nostre giovanili!

      Elimina
  7. Spero per Fred che l'Inter si dia da fare. Almeno sarà contento :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che stasera dovrai consolare Fred :D.
      L'Inter sta perdendo 1-0 con il Torino.

      Elimina
  8. Habemus centravanti!! Subito cancellato dalla memoria Higuain.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io di Piatek mi ero "innamorato" già in tempi non sospetti.
      Spero continui così...anche se tra due-tre anni rischia di andare al real Madrid :D

      Elimina

Posta un commento