Kean, il gioiello juventino. Il ritorno del 'Gallo' Belotti


La Juventus supera senza difficoltà l'Udinese e vola in vetta a +18 sul Napoli, fermato sul pari dal Sassuolo. A -6 dai partenopei c'è il Milan, vittorioso 2-1 a Verona con il Chievo, con l'Inter che segue a un solo punto di distanza, in attesa del derby del prossimo turno. Frena la Lazio, 1-1 con la Fiorentina.

La top 3

1) Moise Kean (Juventus): un ciclone. La sua doppietta "schianta" l'Udinese, a coronamento di una partita che conferma il talento dell'attaccante classe 2000. Donnarumma del Milan in porta, Tonali del Brescia in regia, Zaniolo sulla trequarti, Kean in attacco. Il futuro della nazionale.

2) Andrea Belotti (Torino): il "gallo" è tornato, doppietta e quota 10 raggiunta nella classifica marcatori. Il Torino continua a inseguire la qualificazione in Europa League, grazie alla terza vittoria consecutiva, ottenuta a spese di un volitivo Frosinone.

3) Lautaro Martinez (Inter) e Lucas Biglia (Milan): in attesa del derby, le due squadre di Milano mettono in vetrina i propri giocatori argentini. Martinez segna, gol invalidato dalla Var, ma ancora una volta offre un'ottima prestazione; Biglia torna titolare dopo una lunga assenza e firma una magica punizione, la prima rete su calcio piazzato con la maglia rossonera.

Dietro la lavagna

Gian Piero Gasperini (allenatore Atalanta): espulso per proteste, nel tunnel di uscita dal campo colpisce con una manata un dirigente della Sampdoria. Che forse accentua la reazione, ma il brutto gesto dell'allenatore rimane. Un maestro di calcio che però spesso cade in pessimi comportamenti o in dichiarazioni di poca classe.

Commenti

  1. Kean merita di giocare di più, tutti parlano di giovani, ma spesso trovano poco spazio.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per la Juventus è un bel dilemma: le grandissime squadre non possono aspettare i giovani.
      Ma può comunque darlo in prestito e seguirne bene la crescita.

      Elimina
  2. Kean è un talento naturale. Allegri dice che deve imparare il calcio, ma in ogni caso segna con facilità. Ricordo che Gianni Brera a un detrattore di Riva: "Sa solo segnare", rispose che il tipo
    pensando di offendere, invece aveva fatto il migliore complimento a "Rombo di Tuono", perché l'attaccante deve fare gol e basta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Kean potenzialmente è più forte del miglior Balotelli. Secondo me diventerà un grandissimo. Ed è vero: ha un fiuto per il gol notevole, vista la giovane età.

      Elimina
  3. Piuttosto di uno stanco Mandzu, vedrei meglio un volenteroso e in forma Kean.. vedremo stasera! Il gesto di Gasp assolutamente da condannare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mandzukic, la penso come Allegri: intoccabile anche quando è stanchissimo :D.
      Gasperini lo stimo molto, ma in effetti ha questo modo di porsi non corretto.
      Oggi sulla Gazzetta leggevo un editoriale che lo difendeva: lui è lo specchio della sua squadra, aggressiva (ma corretta) in campo.
      mah :)

      Elimina
  4. https://m.calcionapoli24.it/notizie/evoluzione-muscolare-di-kean-alla-juve-pistocchi-punzecchia-chiss-a-barbie-cosa-n394186.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ammetto che la stessa cosa successe al Milan a Pato ed El Shaarawy..con risultati sul campo poco lusinghieri :D

      Elimina
  5. Gasperini s'è montato la testa, questo è quanto..
    Contento per Kean, ma Pistocchi è un pirla, questo è quanto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pistocchi è un provocatore eh...gli piace fare sparate a destra e sinistra...

      Elimina
  6. Stai iniziando ad accendere qualche cero per domenica?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto già iniziando a dire che firmerei per un pareggio :D

      Elimina
  7. Veramente un bel giocatore... peccato per ieri sarebbe stato stupendo vederlo segnare appena entrato... (Si sono Juventina non odiarmi ahahah)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è mangiato un bel gol ieri! :D. Ma l'impresa è stata comunque compiuta.
      (assolutamente nessun odio :D, anzi, grazie per il commento :))

      Elimina
  8. Mi auguro che Kean veda più spesso il campo, ma sono convinto che andrà così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In campionato la Juventus potrà fare molto turnover pre Champions League, quindi Kean vedrà spesso il campo, secondo me.

      Elimina
  9. Sto mettendo una croce sulla mia squadra. Pure quest'anno vedremo vincere qualcun altro. Che palle.

    RispondiElimina
  10. Oooh, quando la Roma gioca il lunedì, devi spostare questo post al martedì. Ok? Credimi. I cartoni americani e europei sono i migliori. D'accordo?
    Comunque fino a che abbiamo l'infermiera piena, sarà dura anche Claudione. Ok?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahhaahahhaahahhaah
      Meraviglioso questo commento :D
      Da me non passerà mai :D

      Elimina

Posta un commento