Le maglie della Roma 1996-97


L'ultima maglia della Roma griffata Asics risale alla stagione 1996-97. Il sodalizio con l'azienda giapponese, che subentrò ad Adidas, durò tre anni.

La prima maglia 1996-97 costituì un'evoluzione di quella dell'anno precedente, caratterizzandosi per la presenza di pinstripes verticali. Decisamente la parte migliore è il colletto, con la scritta As Roma.


La più bella dello "stock" è la seconda maglia, bianca: la vediamo nelle foto dell'amico David-Dave.
Il bianco è interrotto dalle pinstripes verticali rosse, mentre è ampia la parte rossa delle maniche, bordata di giallo (sempre più arancione), come il colletto.



Le pinstripes verticali sono present anche sul retro della casacca.


Quell'anno la Roma aveva anche la terza divisa, praticamente inutile (infatti con il Vicenza, al Menti, a Roma giocò con la prima maglia; oggi invece il Vicenza sarebbe stato costretto a cambiare la propria maglia, benché squadra ospitante), essendo l'inversione a specchio della prima, con il giallo arancione a spiccare terribilmente!

Foto dal sito Lamagliabiancorossa.it

Commenti

  1. Non mi facevano impazzire, la prima me la ricordo bene.

    RispondiElimina
  2. Tutte quelle scritte che appaiono alla luce decisamente orrende...

    RispondiElimina
  3. Il rosso e l'arancione mi stanno molto bene. Poi sono del leone, quindi i colori di fuoco mi hanno sempre affascinata.
    Insomma, per me le divise della Roma sono promosse a priori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non amo la divisa giallorossa, ma queste dell'Asics mi piacciono 😁

      Elimina

  4. Awesome photo you have shared here, Thanks a lot for sharing it because it make myself to love.

    RispondiElimina
  5. Mitica la Asics (non sapevo fosse giapponese), un po' meno lo sponsor 😆
    Ho sempre adorato le maglie col colletto ma te lo avevo già detto 😉
    Però queste non sono tra le mie preferite, le strisce non mi convincono...
    La terza infatti non la conoscevo e sai che amo l'arancione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io inizialmente pensavo fosse italiana!
      Di terza maglia la mia favorita rimane la blu, seguita da quella verde. Che sono sicuro non ti ricorderai..

      Elimina
    2. La verde è stata usata più volte anche negli anni successivi, 2000 e 10.
      La blu ammetto che l'hai ricordata tu! Piaceva anche a me 😉

      Elimina
    3. La verde che dico io è del 1995-96, stupendamente kitsch.
      Delle altre ricordo solo quella della Diadora.

      Elimina

Posta un commento