Le maglie da portiere del Milan della Lotto


Le maglie da portiere sono una delle mie grandi passioni. Oggi parleremo di quelle del Milan prodotte dalla Lotto, sponsor tecnico dalla stagione 1993-94 alla stagione 1997-98.

PRE 1997: nelle prime tre stagioni della Lotto, i portieri del Milan indossarono le maglie dei loro sponsor personali (quelli dei guanti e delle scarpe, per intenderci). Così Rossi e Ielpo vestirono le casacche rispettivamente della Uhlsport e della Reusch. Nella foto di inizio stagione però spuntavano le maglie Lotto da portiere, verde o gialla con inserto nero. Le divise usate dai portieri delle giovanili rossonere.



STAGIONE 1996-97: per la prima volta, i portieri dovettero "adeguarsi" alle divise dello sponsor tecnico del club. Lotto preparò una maglia esclusiva per il Milan, nera-grigia con bande e inserti colorati.

La versione nero-grigia-rossa fu indossata solo da portieri del Milan e nella fattispecie solo dal titolare, Sebastiano Rossi. Le versioni in giallo e verde da Angelo Pagotto, Mario Ielpo e Gabriele Aldegani e l'anno successivo da altre squadre targate Lotto. Furono messe in vendita solamente queste ultime due versioni.



dalla mia collezione

dalla mia collezione

STAGIONE 1997-1998: due varianti di maglia nera, una dallo stile classico e l'altra con motivi geometrici grigi-rossi. Come maglia alternativa, la Lotto sfoggiò una particolare casacca azzurra con motivi geometrici arancioni e verdi fluo. Come l'anno precedente, tre maglie esclusive per il Milan.
L'anno successivo le altre squadre Lotto vestirono della maglie varianti: verde o nera con rifiniture gialle per quella più classica, blu-azzurra-gialla per quella con motivi geometrici.


dalla mia collezione



EXTRA: giovanili 1996-97. Le squadre giovanili rossonere avevano una maglia da portiere simile a quella della prima squadra, nero-grigia-fluo, o nella variante nero-grigia-verde. Ne ve ho parlato QUI.



Questa maglia fu indossata dal portiere della Croazia nel 1995-96.




Particolare la variante di colore sfoggiata dall'estremo difensore croato Ladic


Una quarta variante della maglia fu indossata in partite non ufficiali anche da Taglialatela del Napoli (gli altri portieri del Napoli avevano la versione grigia-gialla).


Giovanili 1997-98: l'anno successivo veniva indossata la mitica maglia "Batman" che l'anno prima vestiva Giuseppe Taglialatela, portiere del Napoli.



Commenti

  1. Devo dire che stavolta mi piacciono quasi tutte. Forse escluderei solo l'ultima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere :)
      Qui siamo proprio nella mia golden age delle maglie da calcio e queste divise occupano un posto alto nelle mie preferenze :D

      Elimina
  2. Tranne quelle delle giovanili e della Croazia, un paio mi sembra di ricordarle persino bene...
    Erano anche sulle figurine, indossate quell'anno?

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente..i due album del 1996-97 e del 1997-98..ho le due ristampe. Era veramente un periodo d'oro per il pallone, tutti lo seguivano 😁 complice anche il boom di Del Piero e quello di Totti!

      Elimina
  3. Questa volta devo dirti che non me ne piace nessuna. Forse escluderei solo l'ultima,
    disegnata da Picasso.

    RispondiElimina
  4. A me piace solo la prima. Semplice e non pacchiana.

    RispondiElimina
  5. L'ultima è terribile sembra roba da Turtles, ma le altre mi piacciono tutte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhah davvero! Sotto il segno di Batman c'è il guscio di una tartaruga :D

      Elimina
  6. Mica la sapevo la faccenda degli sponsor personali per i portieri.
    Belle comunque le maglie della Lotto, mi piacevano. Quelle col rosso-nero-grigio però le preferisco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto: fino a metà anni '90 il portiere indossava maglie, scarpe e guanti del suo sponsor personale (faceva eccezione ad esempio Marchegiani della Lazio, lui vestiva le maglie Umbro, sponsor tecnico della Lazio). Spesso veniva incollata la patch dello sponsor tecnico sul logo vero dello sponsor tecnico della maglia da portiere.
      Mi diceva Mondini che a inizio stagione il portiere riceveva uno scatolone con maglie, pantaloncini, guanti...e il secondo pacco invece arrivava in primavera.

      Elimina

Posta un commento