#Juke Boxe: Human Wheels di John Mellencamp


John Mellencamp è un cantautore americano in attività dal 1975. Nella sua lunga carriera ha pubblicato 26 dischi.

Nel 1993 uscì il suo dodicesimo album, "Human Wheels", intitolato come una delle canzoni della track list.

"Human Wheels" divenne famosissima in Italia grazie a un programma legato al calcio, "Mai dire Gol", l'irriverente trasmissione che parlava dello sport più bello del mondo in modo dissacrante, grazie ai commenti ironici della Gialappa's Band. I gol della domenica calcistica venivano trasmessi con questa canzone come sottofondo musicale.

Il brano "Human Wheels" non ha ovviamente nulla a che fare con il calcio e lo sport, ma è una riflessione profonda sull'uomo, visto come un piccolo ingranaggio dell'orologio, cioè del mondo.


Commenti

  1. Risposte
    1. Conosco solo questa canzone, che mi piace molto però :)

      Elimina
  2. La conosco anche io per “Mai dire gol”, che guardavo perché l’umorismo della Gialappa’s band mi fa comunque ridere, non sapevo di conoscere il cantante del pezzo, ma grazie al tuo post mi sono chiarito le idee, mille grazie ;-) Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gran programma il vecchio Mai Dire Gol.
      Ti rendi conto dei nomi che hanno fatto parte del cast?
      Erano programmi imperdibili...
      Belli quando c'era solo il calcio, ma belli anche quando spaziavano oltre al calcio.

      Elimina
  3. Me la ricordo *_* Non per il programmo ma perché avevo uno zio che mi iniziava alla nuove uscite ed alla musica migliore... Erano i primi anni delle superiori ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Irene!
      Bravo tuo zio, raccontami qualche altra chicca di artisti e brani che ti fece conoscere

      Elimina
    2. Conta che siamo cresciuti nella stessa casa, lui del 69 io esattamente 10 anni in meno. Che dirti, di certo il mio amore per la musica - ed io Vivo di musica oltre che di un paio di altre cose per me fondamentali - è iniziato con lui. Con lui, le basi della conoscenza del grande panorama. In camera sua giravano i vinili dei Beatles, Guns n Roses, Led Zeppelin. Ma poi ricordo Piece Of My Heart di Janis Joplin che cantavamo a squarciagola storpiando da morire l'inglese. Durante la mia adolescenza, tuttavia, esplosa l'era del cd, sempre grazie alle sue scorte aggiornate mi sono fatta di U2, Oasis, Verve, Blur, Foo Fighters, Placebo. Poi sono andata con le mie gambe, ma non ho mai avuto fondamentalmente un gruppo preferito: piuttosto dei brani preferiti, che solitamente designo per testo, melodia e contesto (la canzone che hai riportato alla luce rientrava per l'appunto tra quelle rimaste tra le mie corde ;)
      Buona serata, è carino questo tuo spazio. Pensavo parlassi prettamente di calcio ma vedo che lo fai in maniera stimolante e coinvolgente anche per chi il calcio non lo segue. Forte.

      Elimina
    3. Anche nella mia infanzia c'è stato un vinile dei Beatles :). Poi le cassette: De Andrè, De Gregori, Vecchioni, ma anche Bennato, Ranieri, poi le raccolte "Curcio" e "Una lunga storia d'autore", i Guns n Roses, A-ha fino ad arrivare agli 883. E nautralmente tanta radio. Questa è stata la mia infanzia musicale :D, complice anche madre e sorella.
      Grazie per i complimenti!
      Nel mio blog il post del lunedì e del giovedì sono prettamente calcistici (punto sulla Serie A e i "Ritratti"), così come alcuni altri post estemporanei, ma parlo anche di musica e di cose pop calcistiche :).
      Io il calcio l'ho vissuto sempre così e qui lo ripropongo :)

      Elimina
  4. La ricordo bene, Human Wheels era programmatissima dalle radio, diede nuova popolarità a Mellencamp. Alcuni credevano addirittura che fosse un artista nuovo, mentre era in pista già da un ventennio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La radio che ascoltavo io da ragazzetto iniziò a trasmetterla penso nel 1996 o 1997..quindi io la conobbi per Mai Dire Gol!

      Elimina
  5. Ricordo molto bene questa canzone.
    Sereno giorno.

    RispondiElimina
  6. Non credo di conoscerla, ma è molto carina.
    Ho quasi paura a tradurne il testo, però, dopo l'esperienza di Lemon Tree..... :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere ti sia piaciuta :)
      No, questa volta non dovrebbero esserci brutte sorprese :D

      Elimina
  7. Ma proprio non me la ricordavo su Mai dire gol, sai? :o
    Però l'avevo sentita già... Tipico caso di brano che diventa famoso, da noi, per caso (spot, tv, ecc...)^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo, penso anche a Breathe di Midge Ure divenuta iperfamosa in Italia per lo spot dell'orologio!

      Elimina
    2. Max citava giustamente anche Believe di Cher!

      Elimina
  8. Sinceramente non la ricordo. Ricordo più quella delle papere.
    Pero nel pezzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhaah, bellissimo quel jingle...sì, quello è il jingle storico!

      Elimina
  9. Urca, questa me la ricordo anche io... Buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto? :), una canzone diventata storica anche se legata al calcio!

      Elimina
  10. Io non la collego a Mai dire Goal, eppure il programma lo seguivo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti di primo acchito rimane la musica che accompagnava il servizio delle papere e dei lisci calcistici!
      Oppure le sigle di Elio :)

      Elimina
  11. Mi ricordo mai dire gol, i giallappi sono fenomenali
    Buon WE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I veri gialappi mancano anche a me...
      Mai dire Gol era una fucina irresistibile di comici.

      Elimina
  12. In "Mai dire gol" ricordo anche "Walk of life" degli Dire Straits

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che invece io non mi ricordo questo dettaglio?

      Elimina
  13. Son sincero.
    Io Mellencamp me l’ero pure dimenticato.
    So che ha fatto qualcosa primi anni 90 (?) ma non ricordo nemmeno la canzone che probabilmente l’ha fatto conoscere qua da noi.
    Questa che hai postato proprio non la conosco.
    Comunque tra le canzoni diventate famose grazie a una pubblicità e modelle legate a quella pubblicità mi viene in mente Cher con Belive che ha fatto esplodere qua da noi quel fenomeno di Megan Gale!
    Gli spot Vodafone...ricordi!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io Mellencamp lo conosco esclusivamente per questa canzone :).
      Believe di Cher è un pezzo che è entrato nella storia proprio per quella pubblicità.
      Megan Gale era di una bellezza abbagliante,
      avevo pure il calendario anche se la foto più bella non era nel calendario, ma nel servizio all'interno del giornale.

      Elimina
  14. Ventisei dischi niente male, complimenti a lui.
    Della canzone ho un vaghissimo ricordo, ma non penso di averla ascoltata su Mai dire gol.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Probabilmente l'avrai sentita in qualche passaggio radiofonico :), immagino successivo al passaggio televisivo

      Elimina
  15. Sarà, ma proprio non me la ricordo..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova a dare un'occhiata su Youtube per le puntate di mai dire gol 1996 e 1997..

      Elimina

Posta un commento