Calcioitalia Guerin Sportivo 1995-1996


Anche per la stagione 1995-96 il CalcioItalia uscì separatamente dal Guerin Sportivo. Nella prima stagione delle maglie con numeri fissi e cognomi dei calciatori, il volume presente una bella copertina con piccole foto dei "dorsali" di 18 calciatori, uno per ogni squadra.


La sezione Serie A prevede, per ogni squadra, le foto singole e la tabella con la "rosa" al completo.



Per le principali squadre della Serie A non mancano foto di grande formato con i calciatori in azione. 



La sezione dedicata alla Serie B prevede per ogni squadra una pagina con le foto singole e la "rosa".

Il volume è completato come di consueto da tutti i calendari delle tre serie professionistiche e dalle tabelle delle "rose" delle squadre di Serie C.

Commenti

  1. Una pubblicazione interessante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Calcioitalia esce ancora con il Guerin Sportivo, ma a quei tempi era più completo (complici i tempi diversi del calciomercato) e aveva ben altro fascino :)

      Elimina
  2. Perdona il commento molto trash, che esula dallo stile del sito...
    Ma questo post è la prova provata che Conte ha fatto il trapianto. Ma tant'è!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah si nota eh dalla figurina :D che pettinatura...

      Elimina
  3. Oramai con internet purtroppo certe idee come questa per quanto belle hanno forse subito un calo d'interesse da parte dei giovani. Peccato perché cmq secondo me mantengono un loro fascino per quanto oggi sia inferiore, a quanto dici, rispetto ad un tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero: per vedere le foto dei calciatori basta navigare su Internet e aprire la pagina delle "rose".
      Questi sono inserti (ancora oggi esiste Calcioitalia) più per i collezionisti...

      Elimina
  4. Praticamente un album panini (o Merlin, vedi tu) completo XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente: ecco perché non amavo molto le figurine..bastava il Guerin :D

      Elimina
  5. Credo di averlo letto questo numero.
    Avevo un mio compagno di classe e compagno di banco che lo portava sovente a scuola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo e quello del 1997-98 sono stati i migliori calcioitalia (nel 1996-97, ahimé, non lo hanno fatto!).

      Elimina
  6. Come è cambiata l'impaginazione negli anni :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara, è un pensiero che ho avuto in queste settimane ordinando il mio archivio di Guerin Sportivo..
      Quelli di fine anni '70 e metà anni '80 erano veramente spartani.
      Il Guerin ha iniziato a decollare dal 1986 (secondo me).
      Negli anni '90 c'è stato un boom dal punto di vista grafico.
      Fino ad arrivare alle copertine di fine anni '90 con scritte brevi e gigantesche.

      Elimina
  7. Noto un eclatante Conte con pochissimi capelli :D E un Del Piero imberbe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già! :D. Ci sono anche la pelata di Lombardo (inconfondibile) e la chioma grigia di Ravanelli. La pelata di Vialli era nell'altra pagina :D

      Elimina
  8. Tra le foto vedo Attilio Lombardo, pelato bastardo 😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Povero Lomby, era uno dei miei giocatori preferiti :D

      Elimina
  9. Mi piacevano tantissimo questi "compendi", queste "guide" alle rose del campionato!
    Ne apprezzavo sia quelle del Guerin che di altre testate...
    Addirittura le tenevo aggiornate riempiendo a penna le righe vuote non appena arrivavano nuovi acquisti e barrando i giocatori ceduti!

    I primi tempi che furono introdotti i numeri personalizzati fu un dramma perché io, da "signor precisini" quale sono per quanto riguarda queste cose, non mi fidavo della Gazzetta perché spesso riportava numeri sbagliati!
    Perciò che facevo: registravo i 90° minuto e me li riguardavo facendo fermo-immagine e annotando il numero corretto di maglia al momento delle sostituzioni!

    Si, sono malato. Adesso rimettetemi la camicia di forza, vah....però quella estiva eh, che fa caldo!! 😂😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo due malati! :D.
      Anche io facevo così...aggiornavo il mercato.
      Per i nuovi acquisti mi sa che però lo stesso Guerino faceva degli aggiornamenti dentro il giornale elencando i numeri e i giocatori trasferiti.

      Elimina
    2. Eh allora...un'altra camicia di forza , prego! 😃😃

      Io facevo da solo perché un po' mi dava gusto (anzi proprio mi piaceva un botto!) e un po' perché le riviste non le compravo assiduamente!

      Elimina
    3. ahhaah chiamiamo gli infermieri che chiama Terence Hill in due Superpiedi quasi piatti..ricordi la scena? :D

      Elimina
    4. "Io non ce l'ho con i cessi, ce l'ho con gli stronzi come voi".
      Classico esempio di parolaccia usata nel migliore dei modi!
      ahahahah esilarante questa scena

      Elimina

Posta un commento