Quando l'Italia 'giocò a tennis' con la Finlandia (Disegni dei gol)


Grazie ai disegni del maestro Paolo Samarelli, tratti dal Guerin Sportivo 42 del 1977, riviviamo una storica goleada dell'Italia a danno della Finlandia, in una gara che sancì la matematica qualificazione degli azzurri al mondiale del 1978!

La partita si disputò il 15 ottobre di 42 anni fa, al Comunale di Torino. Fu proprio l'attaccante della Juventus Bettega il grande protagonista: aprì le marcature al 29', con uno splendido tuffo di testa su pennellato cross dalla destra di Causio.


Bettega raddoppiò al 35' con un altro potente colpo di testa che non lasciò scampo al portiere finlandese Enckelman (anche il figlio fu poi un portiere). L'assist ancora dello scatenato Causio.


Al 45' Causio fece sponda di testa per l'altro attaccante azzurro, "Ciccio" Graziani, che incrociò di destro siglando uno splendido gol.


Nella ripresa fu l'apoteosi del Bettega show. Al 59' l'attaccante superò due avversari in palleggio per poi infilare di destro l'incolpevole estremo difensore avversario.


Al 63' fece il poker, tornando alla sua grande specialità: il colpo di testa. L'attaccante della Juventus finalizzò una splendida iniziativa personale di Gentile, conclusa con il cross in area.


 Nella gara del Comunale si mise in luce anche un giocatore del Torino, Zaccarelli, che al 72' completò la goleada infilando con uno splendido diagonale.


Poco prima, al 67', il n.7 Haaskivi aveva infilato l'angolino della porta difesa da Zoff, siglando il punto della bandiera.


Il gigante Bettega, man of the match, colpì anche un palo al 55', incornando un preciso cross di Causio, l'altro grande protagonista dell'incontro.


Commenti

  1. Risposte
    1. Sono tra i primi disegni di Samarelli, hanno quel tocco vintage che davvero, visti oggi, danno magia

      Elimina
  2. Non credo accadrà anche questa volta, però basterebbe vincere, anche con un gol di scarto ;)
    Per quanto riguarda il post, bei disegni :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannaggia, nel contempo stiamo sudando con l'Armenia :D.
      Comunque a livello internazionale le goleade stanno sparendo..le piccole sono cresciute nel corso degli anni (tranne San Marino, ahah)

      Elimina
  3. Disegni molto belli. Neanche sembrano i primi di Samarelli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con il colore della carta , "invecchiata", ancora più belli!

      Elimina
  4. Belli come sempre i disegni di Samarelli....e fascinosissimo l'ingiallimento della carta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai visto quante chicche tiro fuori dal mio archivio? :D

      Elimina
    2. No, grande tu! Adoro le tue raffiche di commenti :)

      Elimina
    3. Il tuo stalker di fiducia!! 😂😂😂

      Elimina
    4. ahahah allora i miei vocali dove li metti? :D

      Elimina
    5. Ahahah vorrai scherzare spero!
      Non li posso sentire mai in tempo reale perché al lavoro non posso, ma sennò sono felice di sentirti! 😜

      Elimina
    6. ahah, però il video della fiamma sul pannello che mi mandasti è da annali!

      Elimina

Posta un commento