La formazione del Giappone in Holly e Benji (Capitan Tsubasa)


Nel precedente post su Holly e Benji - Capitan Tsubasa vi ho fatto conoscere i giocatori della nazionale giapponese meno noti. Oggi invece conosceremo al meglio la formazione della nazionale, schierata con un 4-3-1-2 a rombo (quasi un 4-1-3-2).

Il Giappone U-23 festeggia il World Youth

Tra i pali c'è Genzo Wakabayashi (Benjamin Price), soprannominato il "Super great goalkeeper". Con Tsubasa-Holly è stato il primo della generazione d'oro a trovare spazio in un club professionistico, l'Amburgo. In difesa è ancora titolare, sulla fascia sinistra, Ryo Ishizaki (Bruce Harper), grande amico di Tsubasa-Holly famoso soprattutto per le sue respinte..di faccia. A destra Makoto Soda (Sam Reynolds), ai tempi dei campionati scolastici soprannominato "il killer degli assi" per il suo gioco duro, ma un po' ridimensionato al confronto con i grandi campioni internazionali. La sua specialità è il "tiro a rasoio". I centrali difensivi sono Jun Misugi (Julian Ross) e Hiroshi Jito (Clyfford Yuma).Il primo lo conoscete tutti: talentuoso n.10 che, guarito dai problemi al cuore, si è messo a disposizione della squadra, ricoprendo il ruolo di difensore, nel mito del grande difensore della nazionale azzurra Franco Baresi. A centrocampo, davanti alla difesa, Hikaru Matsuyama (Philip Callaghan): in nazionale, prima del ritorno di Misugi, ricopriva il ruolo di difensore centrale, per poi tornare al suo ruolo originario. Il fulcro del gioco è ovviamente il capitano Tsubasa Ozoora (Oliver "Holly" Hutton), stella del Barcellona, affiancato dal fedele Taro Misaki (Tom Becker) a destra e dal nuovo talento dell'Inter Shingo Aoi (Rob Denton) a sinistra. In attacco la "tigre" Kojiro Hyuga (Mark Lenders), attaccante della Juventus, che è affiancato da Shun Nitta (Patrick Everett).

La rosa giapponese

ALTERNATIVE. Ken Wakashimazu (Ed Warner) nella nazionale olimpica è usato nel ruolo di partner offensivo di Kojiro-Mark Lenders, per sfruttare la grande intesa con l'ex compagno di squadra e le sue capacità acrobatiche. Il vice di Genzo-Benji è così Yuzo Morisaki (Alan Crocker). In difesa Akai Tomeya, giocatore della Sampdoria; Yuji Soga del Vasco de Gama e Gakuto Igawa. Soga e Igawa sono più grandi di età degli altri giocatori, per questo non hanno fatto parte della Under 19, ma fanno parte della nazionale olimpica (che è un Under 23). A centrocampo Takeshi Sawada (Denny Mellow), talentuoso regista che si rivelò ai tempi della scuola come partner di Kojiro-Mark Lenders. Sono caduti invece un po' in disgrazia i fratelli gemelli Kazuo e Masao Tachibana (Jason e James Derrick), che nella prima nazionale giapponese Under-15 venivano utilizzati come centrocampisti. A parte la catapulta infernale, usata ovviamente con parsimonia per lo sforzo fisico non indifferente richiesto da questa tecnica, non hanno particolari qualità da mettere sul campo.

Commenti

  1. Le tavole sono del manga Road to 2002?
    Comunque, direi che li hanno inseriti praticamente tutti... e non poteva che essere così^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prima tavola è del World Youth (in pratica è la parte prima del Road to 2002), la seconda è del Rising Sun (la serie attuale)!

      Elimina

Posta un commento