Juventus: Pogba e Di Maria, il rebus Morata. Ecco come potrebbe essere il calciomercato estivo 2022

Foto Pogba da CalcioToday.it



"Rudiger Juve, è fatta". Così la Gazzetta dello Sport a metà marzo scorso, in un articolo a firma Claudio Laudisa, annunciava il colpo della Juventus: il centrale tedesco del Chelsea, a parametro zero. A distanza di qualche settimana da quella copertina, Rudiger ha trovato l'accordo con il Real Madrid, firmando un contratto a 9 milioni di euro netti l'anno, un milione e mezzo sopra il "tetto" degli ingaggi fissato dalla società juventina. 

Questa vicenda è un monito per approcciare in modo corretto ai titoloni e agli articoloni dei giornali, anche se rinomati per tradizione e vastità del pubblico di lettori, sul tema calciomercato. Un approccio che deve portare a ponderare la fattibilità di una trattativa, valutando possibili rivali e i tetti di spesa, tra ammortamento cartellini e ingaggi al lordo. 

Ma come sarà il calciomercato della Juventus nell'estate 2021?

La proprietà ha esplicitamente detto che il ricco calciomercato di gennaio (Vlahovic e Zakaria) ha costituito un anticipo delle spese estive ed è difficile pensare che il budget bianconero sia così corposo da permettere ingenti investimenti in tutti i reparti. Così Cherubini dovrà, come tutti i suoi colleghi ds, fare spesso di necessità virtù.

A centrocampo, a fianco di Locatelli e Zakaria, l'allenatore Massimiliano Allegri si attende un colpo importante. Pogba si svincola dal Manchester United e sembra l'uomo giusto per alzare il tasso tecnico e fisico del centrocampo bianconero: unico ostacolo, la concorrenza del PSG. Secondo le ultime indiscrezioni, la Juventus offre 7.5 milioni netti all'anno, più 2,5 di bonus. Con le conferme di Arthur, McKennie e Rabiot, più l'inserimento di un giovane (Miretti?), il reparto sembra completo.

Il rebus maggiore riguarda l'attacco. Dybala lascerà la Juventus a parametro zero, il rinnovo di Bernardeschi si allontana, il futuro di Morata è incerto: lo spagnolo deve essere riscattato per la somma di 35 milioni. La Juventus chiede lo sconto, la Gazzetta lancia l'indiscrezione di uno scambio tra Atletico Madrid e Barcellona: Griezmann a titolo definitivo ai Colchoneros, Morata in azulgrana. Dovranno dunque essere due gli innesti: a parametro zero potrebbe arrivare l'esterno offensivo argentino Di Maria, svincolato dal PSG. Al posto di Morata, testate specializzate sul mondo bianconero spingono su Depay del Barcellona. Kean a mio modo di vedere rimarrà, ci sarà il recupero di Chiesa ed eventualmente Allegri può utilizzare Cuadrado come esterno destro del 4-3-3. Punto fermo naturalmente Vlahovic, investimento oneroso dello scorso gennaio. 

In difesa si registra invece l'addio di Chiellini: la società bianconera, nel reparto, si è già mossa a gennaio, ingaggiando dal Frosinone il centrale Gatti, che però a mio modo di vedere è il sostituto di Rugani, futuro partente. Servirà dunque un primo sostituto della coppia Bonucci-De Ligt: i nomi low-cost, che garantirebbero comunque affidabilità, potrebbero essere Acerbi e Romagnoli (si svincola dal Milan). Un altro nome è Milenkovic della Fiorentina, in scadenza tra un anno. Trovare una soluzione a basso costo per la difesa permetterà alla Juventus di concentrare le spese negli altri reparti. Senza dimenticare la questione terzini: Cuadrado e Danilo sicuri della conferma, Alex Sandro ha l'ultimo anno di contratto, ma il suo ingaggio non ne rende agevole la cessione anticipata, De Sciglio dovrebbe rimanere, mentre Pellegrini è probabile partente in prestito, per lasciare spazio a un nuovo innesto. 

Tutto definito invece per la casella del portiere: Szczesny (scadenza 2024) titolare, Perin (rinnova) secondo, Pinsoglio terzo. 


Commenti

  1. Semplicemente io aspetto, ma comunque qualcosa bisogna assolutamente sistemare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, ci sono due-tre ruoli in cui intervenire!

      Elimina
  2. Io spero nel fallimento (e propedeutica conferma di Allegri)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah Franco, sei lapidario :D

      Elimina
    2. Sì..li lapiderei anche.. ahahah

      Elimina
    3. ahahah, io invece esigo un bel mercato da parte del Milan, per poterli sfidare il prossimo anno :)

      Elimina
  3. Speriamo che il ritorno di Pogba sia cosa buona... ci sono voci anche di un inserimento per Perisic che si svincola dall'Inter, sarebbe veramente uno smacco :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo molto alla trattativa Juve-Perisic...in tutta sincerità

      Elimina

Posta un commento