Moviole e foto della prima giornata 1990 - 1991 (dal Guerin Sportivo)

Caniggia dell'Atalanta

In precedenza abbiamo già visto i cimeli fotografici, dalla mia collezione del Guerin Sportivo, di due gare della prima giornata del campionato 1990-1991: Parma - Juventus 1-2 e Cagliari - Inter 0-3, la prima partita di Maifredi sulla panchina della Juventus e la splendida tripletta di Jurgen Klinsmann contro il neo promosso Cagliari allenato da Ranieri.

Oggi completiamo idealmente quella giornata, partendo dalle moviole di Paolo Sabellucci che disegna due splendide reti: Voeller in Roma - Fiorentina 4-0 e Agostini in Milan - Genoa 1-0.



Nell'immagine di copertina abbiamo visto Paul Caniggia in azione in Atalanta - Bari 2-0. Ecco di seguito il gol segnato dall'attaccante argentino.


Due i pareggi a reti inviolate: Lecce - Napoli 0-0 e Torino - Lazio 0-0.

Zunico anticipa Maradona

Il futuro nazionale azzurro Dino Baggio contro il bomber tedesco Riedle

Il Bologna esordì con una sconfitta 1-0 al Dall'Ara contro il Pisa, a segno con una punizione di Piovanelli.

Il portiere bolognese Cusin superato dal rasoterra vincente

Invernizzi esulta dopo aver segnato il gol che ha permesso alla Sampdoria, futura campione d'Italia 1990-1991, di superare il Cesena.


LE MAGLIE

Per la sezione maglie, vi segnalo le casacche di Lecce e Napoli. L'Adidas, negli anni in cui ha sponsorizzato i salentini, realizzò diverse divise gialle, con bordature rosse. Iconica la maglia bianca del Napoli, targata Nr, con lo sponsor Mars messo in evidenza da una serie di parallelepipedi azzurri.


Commenti

  1. Non ricordavo questa seconda maglia del Napoli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, vero! E nonostante ogni tanto mi faccia qualche giro su siti che vendono maglie "retro", non mi sono mai imbattuto in questa! :(

      Elimina
    2. Deve essere un pezzo piuttosto raro..Bellissima anche la terza maglia rossa, di quell'anno!

      Elimina
    3. Sì, quella con gli inserti bianco-azzurri sotto lo sponsor. Quella la ricordo bene. Bellissima!

      Elimina
    4. Maglia cult..come quella rossa umbro voiello col motivo bianco sulla spalla..

      Elimina
  2. Pareggio così così per il mio Napoli.
    La stampa cosa diceva del Napoli campione d'Italia in carica ad inizio stagione?
    Secondo te il Napoli partì per rivincere lo scudetto? Oppure il mercato non soddisfacente fu un segnale d'allarme?
    Secondo me senza i problemi di Maradona il Napoli 1990-1991 avrebbe potuto fare molto di più in quella stagione.

    Molto bella la seconda maglia bianca...

    Gigi Maifredi iniziò alla grande... La Juventus Formula 1 di Maifredi e Montezemolo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente, senza i problemi di Maradona il Napoli avrebbe potuto fare di più.
      Sul mercato presero due giocatori emergenti come Venturin e Silenzi per sostituire Fusi e Carnevale, sostituirono Bigliardi con Rizzardi e acquisirono un giocatore in più per l'attacco (Incocciati). In più Galli al posto di Giuliani tra i pali.
      Poi bisogna dire che il livello in Serie A era alto: basti pensare alla forza del neopromosso Parma, del Torino e del Genoa.

      Elimina
  3. Anno magico e particolare. Il genoa di Bagnoli arriverà quarto e uno strano gruppo di ciclisti ossigenati vincerà a sorpresa il campionato 😁😄😆

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grandissima squadra, il Genoa di Bagnoli, con il mio idolo Bortolazzi in testa...e grandissima squadra anche quella dei ciclisti :D

      Elimina

Posta un commento