"Moviole" dei gol in mostra a Ischia: Batman Taglialatela ospite dell'evento

Il tavolo di lavoro di Stefano Impedovo con le sue moviole

Quando si parla di "moviola" al calcio, l'associazione più spontanea è alla "review" delle azioni per verificare la regolarità della stessa, la sussistenza di un fuorigioco o di un rigore.

Ma "Moviola" è anche il termine con il quale si indicano gli splendidi disegni di gol e azioni. Una volta infatti non c'era l'overdose di immagini televisive. Così era la penna di bravissimi disegnatori a riprodurre, agli occhi del lettore, le prodezze dei campioni della Serie A.

La magia delle "Moviole" rivivrà sabato 1 febbraio a Ischia, presso la Biblioteca Antoniana (a partire dalle 18) con l'evento "Il calcio illustrato. Dalle moviole disegnate alla tecnologia: un racconto lungo un secolo". Saranno mostrate al pubblico le splendide moviole di tre disegnatori: l'amico Stefano Impedovo (Guerin Sportivo, QUI l'intervista che mi rilasciò), Franco Bochicchio (Tuttosport) ed Enzo Troiano. Al dibattito prenderanno parte i disegnatori, il giornalista Rai Gianfranco Coppola e il mitico Giuseppe "Pino" Taglialatela, storico portiere del Napoli (QUI un mio omaggio all'estremo difensore originario di Ischia).


Concedetemi di citare, per l'occasione, il (banale) detto "lontano con gli occhi, ma vicino con il cuore". Pino Taglialatela è uno dei miei idoli calcistici assoluti, le "moviole" sono un passione giovanile che non ho perso e che voglio rendere "eterna" anche attraverso le pagine del mio Bazar. Chi è da quelle parti non perda l'occasione di riscoprire la magia del calcio degli anni '80 e '90.

Lasciatemi inoltre salutare l'amico Stefano Impedovo, abile allievo del maestro Paolo Samarelli.
Grande disegnatore, Stefano. Ma soprattutto uomo di grande estro e spirito, dalla spiccata profondità di animo. Poeta e abile narratore. Il compagno ideale, per una bevuta al bar, anche per chi, come me, non beve.

Una selezione di gol disegnati da Stefano Impedovo (per gentile concessione dell'autore)





Commenti

  1. Beh, a me questa "moviola" vintage piace moltissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono disegni che comunque possono piacere a tutti, non solo ai calciofili :)

      Elimina
  2. Risposte
    1. Anche io la preferisco, decisamente..Dell'altra moviola posso farne benissimo a meno!

      Elimina
  3. Compagno ideale per una pizza, allora. Se non bevi, meglio non occupare il tavolino del bar. ;)

    RispondiElimina
  4. Ci andrei anche io, se fosse vicino.
    Questi disegni, come sai, hanno esercitato fascino anche su di me che del calcio me ne sbatto-kun :)

    Moz-

    RispondiElimina

Posta un commento