La partita del secolo: Italia - Germania 4-3 (Mondiali 1970). I gol nei disegni di Franco Bochicchio




É battezzata "la partita del secolo" ed è una sfida che ha fatto storia. Il 17 giugno del 1970, 52 anni fa, l'Italia superò la Germania in semifinale ai Mondiali con il punteggio di 4-3. La gara si disputò allo stadio Atzeca di Città del Messico e fu aperta all'8' da un poderoso sinistro di Boninsegna




Nel finale, dopo una bella parata di Albertosi su Seeler, fu il milanista Schnellinger a segnare il gol del pareggio, sfruttando un cross di Grabowksi. 



I supplementari regalarono mille emozioni, a partire dal 94', quando Muller sfruttò un errore della difesa azzurra, su sponda aerea di Seeler, per infilare imparabilmente Albertosi. 


L'Italia però raggiunse le parità quattro minuti dopo, grazie a una staffilata del terzino Burgnich, a seguito di una punizione battuta da Gianni Rivera. 


Al 104' ci pensò Gigi Riva a portare in vantaggio gli azzurri: "Rombo di Tuono" fu protagonista di un assolo personale concluso con un diagonale che freddò il portiere Maier. 


Secondo tempo supplementare, al 110' la Germania trovò il 3-3 sugli sviluppi di un corner: Seeler fece sponda per Muller che di testa infilò il pallone tra palo e Gianni Rivera, che subì il rimprovero di Albertosi, suo compagno di squadra anche al Milan, per non aver adeguatamente coperto il palo nell'azione. 


Il riscatto del campione del Milan fu immediato: Boninsegna firmò l'assist per il rifinitore rossonero, che con un colpo di piatto spiazzò Maier: palla a sinistra e portiere a destra. La perla finale della partita del secolo: l'Italia superò 4-3 la Germania. 



Si ringrazia Franco Bochicchio per le sue splendide tavole

Commenti

  1. Chapeau! Una partita dalle emozioni uniche, quelle che il calcio sa regalare ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero. E grazie al mitico "Bocc" per le moviole!

      Elimina
  2. Ma grazie a Te e a tutti i lettori.....questa e' Storia ragazzi...e che Storia

    RispondiElimina

Posta un commento